Image


V domenica del
Tempo Ordinario


Anno B

Guarì molti che erano afflitti da varie malattie

PENSIERO DELLA DOMENICA
+ VIDEO CORRELATO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


In questa domenica la sofferenza fa da filo conduttore nella Liturgia della Parola. Gesù opera come medico delle anime e dei corpi. Una prova inconfutabile della divinità del Messia, sono i miracoli. E’ un fatto straordinario, superiore a qualsiasi forza della natura. Gesù compie i miracoli con un semplice assenso “Lo voglio”, senza alchimie, cure particolari, decotti ecc. Sarà sempre motivo di grande stupore tra la sua gente. Pietro era nativo di Betzaida Giulia (Giov. 1,44) situata sulla sponda orientale del lago di Genezareth  (mare di Galilea), ma aveva una casetta anche a Cafarnao, dove esercitava la pesca. “La suocera di Simone stava a letto con la febbre…. Gesù la fece alzare prendendola per mano… e si mise a servirli…”. San Luca che era medico precisa, nel passo parallelo, che si trattava di “una grande febbre” ( Lc. 4,38).

Image
Venendo la sera, dopo il tramonto del sole,
gli portavano i malati e gli indemoniati


La grandezza del miracolo è particolarmente sottolineata dal fatto che dopo la guarigione, immediatamente essa si mise a servirli.

Gli ebrei distinguevano due sere: una al primo pomeriggio (anche noi fin dal dopo pranzo diciamo “sera” in contrapposizione a mattina) e l’altra al vero tramonto.

Qui si parla della seconda quando la giornata doveva essere praticamente finita e invece... "...gli conducevano quanti erano malati e posseduti dal demonio”; il riposo del sabato era finito ed approfittandosene tutti si accalcavano davanti la casa di Pietro.

Image

Gesù li risanò tutti!

La mattina poi, levatosi molto prima di giorno...
andò in un luogo solitario… a pregare!


Image

San Marco, facendo eco a San Pietro, ricorda la intensa vita di preghiera di Gesù, che come uomo passava anche le notti intere in orazione dopo la spossante fatica giornaliera, per dare gloria al Padre, chiedergli grazie, darci l’esempio.

Image

Sempre grandi insegnamenti per noi!

Se chiediamo con fede, otterremo sempre
quanto di cui abbiamo bisogno!


La nostra fiducia però deve essere totale!

Quante volte facciamo prevalere il nostro raziocinio e nella nostra mente affiora il dubbio che esprimiamo con la frase...” tanto non c’è niente da fare…”.

Altro valore indispensabile è la forza della preghiera continua e fervente.

Purtroppo spesso il nostro modo di pregare è fugace, veloce, ripetitivo.

Resta sempre valido il grande principio dell’opportuno isolamento e raccoglimento per la personale ed intima elevazione a Dio.

Signore io credo nella tua divinità,
ma aumenta la mia fede!


Image
Risànaci, Signore, Dio della vita

Nella vita convulsa di oggi, voglio trovare anche un piccolo spazio di raccoglimento per mettermi in contatto con Te.

Don Lucio Luzzi
Image
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Image

Vie dello Spirito is Don Lucio Luzzi

Image

Image

Vie dello Spirito
Portale Cattolico Italiano
presenta


Video correlato
"Credo in Te"
Introduzione al canto a cura di Don Lucio Luzzi
Elaborazione musicale a cura di Mons. Marco Frisina
Buon canto di meditazione e buona domenica a tutti! Don Lucio

AS VIAS DO ESPIRITO

Imitação......3.41 DO DESPREZO DE TODA HONRA TEMPORAL

Image

Imitação......3.41

 
DO DESPREZO DE TODA HONRA TEMPORAL

 
 
Filho: não te intresteças se vires que outros são honrados e exaltados, ao passo que tu ès desprezado e humilhado.
Levanta para mim nos céus o teu coração e naõ te afligirá o desprezo dos homens.
Senhor: somos cegos e facilmente nos deixamos seduzir pela vaidade.
Se bem me examinar, verei que nunca recebí injurias de criatura alguma: não tenho, pois, justo motivo de queixa contra vós.


THE WAYS OF THE SPIRIT

EASTER - ITS JEWISH AND CHRISTIAN ORIGINS

Image

EASTER - ITS JEWISH AND
 CHRISTIAN ORIGINS


JEWISH EASTER

The word “Easter” is derived from the  Jewish term  “Pesach” which means “Passover”.
It was the yearly festival commemorating the miraculous Red Sea crossing
when Moses set free the Jews from Egyptian slavery lasted 430 years.
Today Jews still celebrate this festival.



LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

Del santo Evangelio según san Lucas 10, 38-42

Image

Del santo Evangelio
 según san Lucas 10, 38-42

Yendo ellos de camino, entró en un pueblo; y una mujer, llamada Marta, le recibió en su casa. Tenía ella una hermana llamada María, que, sentada a los pies del Señor, escuchaba su Palabra, mientras Marta estaba atareada en muchos quehaceres. Acercándose, pues, dijo: «Señor, ¿no te importa que mi hermana me deje sola en el trabajo? Dile, pues, que me ayude». Le respondió el Señor: «Marta, Marta, te preocupas y te agitas por muchas cosas; y hay necesidad de pocas, o mejor, de una sola. María ha elegido la parte buena, que no le será quitada».


WEGE DES GEISTES

Vita interiore

Image
 
Vita interiore
 
Un discorso, oggi
disatteso quasi del tutto
 
La teologia spirituale distingue tre modi di elevarsi a Dio: l'orazione discorsiva, affettiva e unitiva. La prima introduce al dialogo con Dio, aiutandosi con riflessioni tratte dalla sua Parola o dalla vita i Gesù, specialmente dal dramma della sua Passione. Viene chiamata appunto discorsiva, perché si sviluppa attraverso considerazioni devote. E' la meditazione.

Preghiere

Preghiera del politico

Image

Signore, ho un sorriso che allontana...

Signore, sono un politico.


Lo so che è difficile riconoscermi, poiché è restato molto poco di quanto avevo quando ho iniziato a percorrere la via della politica. Allora ero pulito, sincero, schietto, avevo un sorriso aperto ed incoraggiante, mi commuovevo dinanzi alle necessità della povera gente e non vedevo l'ora di arrivare per aiutarla.
Ero certo che la politica andava male perché mancavo io, ma poi, con il mio arrivo, tutto sarebbe cambiato. Filibustieri, ladri, intrallazzatori, arrampichini, cacciatori di stipendi ed incompetenti avrebbero dovuto vedersela con me.