Image


VI domenica del
Tempo Ordinario

Anno B


Un grande Profeta
è sorto tra noi...


PENSIERO DELLA DOMENICA
+ VIDEO CORRELATO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Gesù guarisce un lebbroso, sottraendolo così all’isolamento assoluto e mandandolo dal sacerdote perchè possa essere reintegrato nella società. I miracoli sono segni che ci aiutano a conoscere l’identità di Gesù, il Figlio di Dio, che dona a tutti la salvezza! Il Messia, fin dall’inizio della sua vita pubblica, ha cura e premura per i diseredati, i bisognosi. Compie prodigi, miracoli, come prova inconfutabile della Sua divinità. In quel tempo la malattia incurabile era la lebbra, considerata come una impurità legale. Mosè (Lev. 13,45 - 46) aveva stabilito: ... il lebbroso colpito dalla lebbra porterà vesti strappate e il capo coperto, si coprirà la barba e andrà gridando: immondo, immondo! Sarà immondo finchè avrà la piaga; e se ne starà solo, abiterà fuori dell’accampamento...

Image
Venne da Gesù un lebbroso, che lo supplicava
 in ginocchio e gli diceva:
"Se vuoi, puoi purificarmi!"

Quando un lebbroso si presentò a Gesù, dice Marco (1,41-43 ) “...mosso a compassione, stese la mano, lo toccò e gli disse:  Lo voglio, guarisci…”.

Image
Gesù guarisce!

Se per gli ebrei la lebbra fisica era segno di impurità, la lebbra dell’anima sono le nostre cattive inclinazioni, le nostre passioni, l’attrattiva verso il proibito…

Il più grande dono che Dio ha fatto all’ uomo è la libertà; e tu dici: “... io faccio quello che voglio, non devo rendere conto a nessuno…".

Image

Sii onesto: i conti li devi fare con la tua coscienza, che non ti dà tregua nel ricordarti che quel tuo comportamento non è stato corretto, quel tuo giudizio non era equilibrato.

Quell’offesa, quel torto, ti sollecitano sentimenti di vendetta..

Cerca pure di divagarti, stordirti con ogni mezzo, ma quella voce della coscienza riaffiora e ti tormenta.

E’ la storia quotidiana di tutti noi, e per questo non siamo tranquilli, felici.

Anche nella mia anima spesso affiorano sintomi di lebbra; guarirla da solo è impossibile.

Image
Jesus is Lord

Image
Gesù è il Signore

Ripeti anche tu in ogni evenienza, come faccio io, l’invocazione del lebbroso davanti a Gesù:

“SIGNORE HO BISOGNO DI TE; AIUTAMI!"

Image
Tu sei il mio rifugio, mi liberi dall'angoscia

Don Lucio Luzzi
Image
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Image

Vie dello Spirito is Don Lucio Luzzi

Image

Image

Vie dello Spirito
Portale Cattolico Italiano
presenta

Vidoe correlato
"Virtù teologale: Carità"
Videoriflessione a cura di Don Lucio Luzzi
Buona visione e buona domenica a tutti!

AS VIAS DO ESPIRITO

Imitação.... 3.38 DO BOM GOVERNO DAS COISAS EXTERNAS

Image

Imitação.... 3.38
 
DO BOM GOVERNO DAS COISAS EXTERNAS E
 DO RECURSO A DEUS, NOS PERIGOS

 
 
Filho, em todo o lugar, em qualquer ato ou ocupação externa, deves procurar, com diligência, conservar-te interiormente livre e senhor de ti mesmo: de modo que
todas as coisas estejam sujeitas a ti e não tu sujeito a elas.
Deves ser senhor e diretor dos teus atos e não servo e escravo: antes livre, como verdadeiro israelita, que partilha a condição e liberdade dos filhos de Deus.
 

 

THE WAYS OF THE SPIRIT

IT'S CHRISTMAS !

Image

IT'S CHRISTMAS !
THE TRULY JOY OF THE HEART.


Five centuries before the coming of Christ, the King of Babylon ( today Bagdad) invaded Israel and deported ali the population to Mesopotamia. The voice of the Prophet lsaiah,walking among the people encouraging them: " Do not be afraid,for behold your God will come to save you ... And you Bethlehem are not the smallest of the villages of Israel, from you a Savior will be born.

Image

Finally, after a long waiting, the Salvation Game.
C

LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

HOY ME PREPARO PARA LA VENIDA DEL REY



HOY ME PREPARO
 PARA LA VENIDA DEL REY

Qué soy yo y qué ere Tú, Señor, Rey de la gloria, gloria inmortal. Oh corazón mío, ¿te das cuenta de quién viene a visitarte hoy? Sí, lo sé, pero es curioso que no puedo comprenderlo. Oh, si fuera solamente  un rey, pero éste es el Rey de reyes, Señor de los señores. Ante él tiembla todo poder y autoridad.
Hoy Él viene a mi corazón. Lo oigo acercarse, salgo a su encuentro y lo invito. Cuando entró en la morada de mi corazón, mi alma se llenó de un respeto tan grande que se desmayó atemorizada, cayendo a sus pies.


WEGE DES GEISTES

Voce di uno che grida (Mc 1,3)

Image

Preparate la via del Signore

Quando si avvicina il S. Natale,  la liturgia della Chiesa ci richiama spesso sulle rive del Giordano, dove si profila la figura asciutta ed inquietante di S.Giovanni  Battista.
Ebbene queste parole sono trasmesse da tutt'e tre i Sinottici, cioé gli evangelisti Matteo, Marco  e Luca. E tutt'e tre le danno come tratte dal profeta Isaia,  di cui vedono avverarsi il vaticinio del Battista.
Giovanni in altre parole, sarebbe venuto per preparare la strada a Gesù. A proposito di lui, si sentono le parole, rimaste famose anche nella tradizione cristiana.
Voce di uno che grida nel deserto: preparate la via del Signore!

Preghiere

PREGHIERE A GESU’ EUCARISTIAECCOMI, SIGNORE

Image
PREGHIERE A GESU’ EUCARISTIA
ECCOMI,  SIGNORE

 Tu vuoi che io entri in comunione con Te.
La mia gioia è accogliere questo invito.
Con Te al mio fianco,
niente può farmi paura.
Eccomi, Signore.
 Tutto dentro di me e attorno a me è vivo,
perché Tu sei  Risorto.
Il tuo Sangue mi scorre nelle vene
e la sua forza mi spinge verso di Te.