Image

 GESÚ  PREGAVA IN GINOCCHIO

" Vangelo: Luca 22.42 "

Una riflessione



Gesú pregava in ginocchio. La posizione in ginocchio é una manifestazione di attitudine interiore di umiltá davanti il Signore.  Gesú Cristo é perfetto Dio e perfetto uomo, uguale al Padre in quanto Dio e minore al  Padre in quanto uomo.  Per questa ragione, in quanto uomo, poteva e doveva pregare e cosí lo ha fatto durante la sua vita terrena.  Ora, quando la sofferenza spirituale é tanto intensa e lo fa entrare in agonia, il Signore si dirige al Padre con una preghiera che dimostra allo stesso tempo la sua fiducia e la sua angoscia: chiama il Padre con il nome di "Abba" (Padre) e Gli chiede di allontanare da Lui il calice della amarezza.
Image
Il Signore é tormentato dal fatto di conoscere i grandi dolori della sua passione, che accetta per sua propria volontá: pesano su di Lui tutti i peccati del genero umano, l'infedeltá del suo popolo e gli scandali dei suoi discepoli. Tutte queste cause di afflizioni erano accolte con grande intensitá per l'anima di Cristo.  La angoscia del nostro Redentore é tale che arriva a sudare sangue. Questo fenomeno straordinario é prova della afflizione estrema del Signore: la sua natura umana appare qui con tutta la sua capacitá di sofferenza. 


 La paura alla morte o ai tormenti non hanno niente di colpa, ma di pena: é una afflizione di quelle che Cristo é venuto per soffrire e non scappare dalla sofferenza. Fuggire per paura alla tortura o alla propria morte in una situazione che é necessario lottare e entregarse al nemico  é senza dubbio un reato grave nella disciplina militare. Oltre a questo non importa non importa quanto sia turbato lo stato d'animo del soldato. Con tanta angoscia  Gesú perseverava nella preghiera dicendo al Padre:" .....non si faccia la mia volontá, ma la tua " 

Manifesta cosi la realitá della sua vita umana e la sua perfetta conformitá con la volontá divina.   Questa preghiera del Signore  é una lezione di abbandono e di unione con la volontá di Dio, tracce che devono accompagnare sempre le nostre preghiere, sopratutto nei momenti difficili che passiamo.  Tu stai a soffrire qualche tribolazione ?  Hai qualche contrarietá ?  Sperimenta a dire questa preghiera forte e virile: "Si faccia, si compia, sia lodata ed eternamente glorificata la giustissima e  amabilissima volontá di Dio sopra tutte le cose"   Con certezza  arriverá la pace nell'anima, nel nome del Nostro Signore, Gesú Cristo..........


AS VIAS DO ESPIRITO

SOLENIDADE DA ASCENSÃO DO SENHOR

Image

SOLENIDADE DA ASCENSÃO DO SENHOR
UMA REFLEXÃO

A festa da Ascensão do Senhor, que hoje celebramos, sugere que no final do caminho percorrido no amor e na doação está a vida definitiva, isto é, a comunhão com Deus.
Sugere também que Jesus nos deixou o testemunho e que somos nós seus seguidores que devemos continuar a realizar o projeto libertador de Deus para os homens e para o mundo intero.
O Evangelho apresenta o encontro final de Jesus ressuscitado com os seus discipulos, num monte da Galileia.  A comunidade dos discipulos, reunida à volta de Jesus ressuscitado, o reconhece como o seu Senhor e O adora, recebendo Dele a missão de continuar no mundo o testemunho do Reino.





THE WAYS OF THE SPIRIT

Testimony directory

Image

"I will follow you Lord
 in
the way of pain"


Emanuela 31 years old.
Her very short period of life

On May 14 th 1974 a baby giri 50 days old was brought to the baptismal font. I Don Lucio asked to the parents: "What name do you give to your daughter?". “Emanuela” they answered. I explained the meaning of the name "GOD WITH US". We could never think that little Emanuela one day would consecrate her ife to God in the way of pain. Emanuela: at the beginning of my existence it was piaced around my neck a "VIA PASS" to open the entrante gate with the inscription "BAPTIZED” daughter of God. ln my first years of life I was always on my mothers arms and what I did was only sleep and eat.


 

LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

ORACIÓN A SAN PABLO POR LAS VOCACIONES

Image

ORACIÓN A SAN PABLO POR LAS VOCACIONES

 San Pablo,
Maestro de las naciones,
mira con amor hacia nuestra patria.
Tu corazón se dilató
para reunir a todos los pueblos
en un abrazo de paz.       


WEGE DES GEISTES

VIDEOPENSIERO PASQUALE

Image
 
Esultiamo di gioia,
alleluja
 
a cura di
Don Lucio Luzzi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Preghiere

VIENI, O SPIRITO CREATORE

Image

VIENI, O SPIRITO CREATORE

Vieni, o Spirito Creatore, visita le nostre menti,
riempi della tua grazia i cuori che hai creato.
O dolce consolatore,
dono del Padre altissimo,
acqua viva, fuoco, amore,
santo crisma dell'anima
dito della mano di Dio,
promesso dal Salvatore,
Image
irradia i tuoi sette doni,
suscita in noi la parola.
Sii luce all'intelletto,
fiamma ardente nel cuore;