Image
LA MISSIONE DELLA CHIESA


Una riflessione


La finalitá che il Padre ha inviato il suo figlio Gesú é per la redenzione del peccato, la liberazione della schiavitú del demonio e della vita eterna con Lui. É certo che Gesú durante il suo ministero púbblico, mosso dalla misericordia, fece alcune cure e fece vari miracoli, ma non curó tutti i malati del mondo e neppure diminui le penalitá di questa vita, perché il dolore introdotto nel mondo dal peccato, ha un valore redentore unito alla sofferenza di Gesú.

Image
Per questo il Signore realizzó alcuni miracoli che costituiscono la dimostrazione della sua missione divina nella redenzione universale e eterna.   La chiesa continua questa  missione di Cristo:" ...andate, poi, e fate discepoli tutte le genti, battezzandoli nel nome del Padre. del Figlio e dello Spirito Santo e insegnate a loro tutto quanto vi ho raccomandato. Io staró com voi tutti i giorni fino alla fine del mondo."(Mt- 28.19)  Sono parole semplici e sublimi del Vangelo di San Matteo  e cosí sta assimilata l'obbligazione di pregare le veritá di fede, la urgenza della vita sacramentale  e la promessa della assistenza continua della sua presenza nel seno della chiesa.
Image

  
Non saremo fedeli al Signore se non attendiamo queste realitá soprannaturali: l'istruzione nella fede e nella morale cristiana. Con questo mandato Cristo ha fondato la sua chiesa e la chiesa puó dare la salvezza alle anime se rimangono fedeli a Cristo nella sua costituzione, nei suoi dogma e nella sua morale.   É da respingere pertanto, il pensiero che la chiesa procura la felicitá umana  nella terra perché sappiamo che la sua unica missione consiste in levare le anime alla gloria eterna del paradiso. É da respingere qualche soluzione naturalista che non apprezzi la funzione primordiale della grazia divina. É da respingere, pure. le teorie secularizzanti che preferiscono identificare la finalitá della chiesa di Dio con quello politico dello Stato, confondendo l'essenzia, le istituzioni e attivitá con caratteristiche simili alla societá temporale. Lo Spirito Santo giá abitava nell'anima di Cristo dall'istante della sua incarnazione  e scese visibile in forma di colomba quando fu battezzato da Giovanni Battista, era lo Spirito Santo ad abitare nel seno della chiesa e fra tutti noi e cosí abitará fino alla fine dei tempi.....
Image
Image