Image

BENEDETTA BIANCHI PORRO E LA MISERICORDIA

La misericordia ha un significato particolare nella crescita spirituale di Benedetta, che trova nei primi anni '60 una svota, con l'apporto di Nicoletta e di Mons. Elios Mori. Benedetta era in qualche modo frenata nelle sue alte e limpide aspirazioni dalla paura di essere inadeguata, di avere dei limiti eccessivi, come un’ aquila che non riesce a distendere le sue ali in volo alto, costretta a zampettare in qualche modo, appesantita, sulla terra. Le lettere di quegli anni rivelano infatti che era piena di scrupoli, sentendosi frenata per i suoi limiti spirituali ed anche fisici. “Vorrei, ma non posso” sembra essere il suo stato d’animo. In una lettera che scrive a Nicoletta il 9 ottobre 1960 troviamo chiaramente il problema e la soluzione che si delinea: Capisco (e mi è in special modo difficile )   che prima di tutto devo accettarmi così come sono, miserella e mediocre e impotente, affidandomi a Lui. E come potrei, in caso contrario, sopportare me stessa e la realtà di tutti i giorni?


Image

Grande è la Sua misericordia: in Lui confido, in Lui vivo, a Lui innalzo il mio osanna (Sant'Agostino dice nelle sue Confessioni - le hai lette? - «... ti vuol lodare egli, l'uomo particella della tua creazione! Sei tu che susciti la gioia di lodarti,perché ci hai fatti per te, e senza requie è il cuor nostro,fìnché non abbia requie in Te››).
Una volta non riuscivo a conciliare la Sua altezza con la meschinità quotidiana mia e con quella che mi sembrava degli altri, ora, invece, la dottrina di Gesù Cristo mi ha fatto vedere dove stia la soluzione e mi ha donato la Sua pace. Benedetta sente la grandezza del Signore, che la intimoriva, ora scopre che tale grandezza manifesta come amore che va ben oltre i limiti personali suoi e di ogni altro essere umano. Scoprire questo amore le consente di affidarsi totalmente a Gesù, al punto da dire che non potrà vivere senza di Lui.
Image
 Per questo la forza e la grandezza del Signore sono cosi la garanzia di un amore senza limiti verso una povera creatura come lei. A questo  amore si affida. Benedetta scopre allora la .. pace nella tremenda prova che il suo decadimento fisico le impone e riesce anche a riorendere con lena i progetti di vita…Con il sicuro ancoraggio nel Signore smetterà di guardare alla propria indegnità e ricambierà l'amore ricevuto  a sua volta a coloro che incontra. Arriverà anche a dire che questo esercizio della misericordia verso il prossimo è l'unico mezzo per avere noi misericordia da Dio E così Benedetta diventa testimone della misericordia del Signore-
Troviamo riferimenti ad essa nella corrispondenza e nei pensieri che a fatica scriveva nei diari del 1961 e nel 1962.Proponiamo una scelta di questo materiale per una meditazione condivisa.
G.
Image

Image

AS VIAS DO ESPIRITO

27° Domingo do Tempo Comum

Image

27° Domingo do Tempo Comum
05 Outubro 2014
Uma reflexão


A liturgia desse domingo do tempo comum utiliza a imagem da "vinha de Deus" para falar desse povo que aceita o desafio do amor de Deus e que se coloca à serviço Dele.  Desse povo Deus exige frutos de amor, de paz, justiça, bondade e misericordia.

CODICE NUOVO VIDEO PER PAGINA

THE WAYS OF THE SPIRIT

Christmas smile

Image

Christmas smile

This Christmas story is two thousand years old but ever new story! There are so many sad events happening every day and bringing us pain and sorrow. But time passes and all is forgotten. And if the story of a child who was born in a cave "in frost and cold" two thousand years ago even now remembers with great affection, then some special reason for it should exist. All ancient peoples had expected the Savior, who would solve all of their problems.
The prophet Isaiah seven hundred years before the coming of the Messiah spoke to his people: "... see the light coming, it will make the world shine with truth ...". Modern man wants justice, peace, prosperity for all, health, calm and quiet prevail throughout the world.

 

LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

DOMINGO 13 DE OCTUBRE EVANGELIO: SAN LUCAS 17, 11-19

Image

DOMINGO 13 DE OCTUBRE
EVANGELIO: SAN LUCAS 17, 11-19


“Yendo Jesús camino de Jerusalén, pasaba entre Samaria y Galilea. Cuando iba a entrar en un pueblo, vinieron a su encuentro diez leprosos, que se pararon a lo lejos y a gritos le decían: Jesús, maestro, ten compasión de nosotros.» Al verlos, les dijo: «Id a presentaros a los sacerdotes.» Y, mientras iban de camino, quedaron limpios. Uno de ellos, viendo que estaba curado, se volvió alabando a Dios a grandes gritos y se echó por tierra a los pies de Jesús, dándole gracias. Éste era un samaritano. Jesús tomó la palabra y dijo:
-«¿No han quedado limpios los diez?; los otros nueve, ¿dónde están? ¿No ha vuelto más que este extranjero para dar gloria a Dios?» Y le dijo:  -«Levántate, vete; tu fe te ha salvado”.




WEGE DES GEISTES

GLI OCCHI DEL CUORE

Image

GLI OCCHI DEL CUORE


La parola misericordia attraversa generazioni di cristiani essendo pronunziata con zelo per persone che sognano un mondo dove sei abbracciato come un tesoro. Nella misericordia tu senti l'abbraccio di  Dio dal quale tu ti eri allontanato, abbraccia nuovamente colui che lo aveva offeso mortalmente.  Santo Agostino parla della misericordia con " un occhio del cuore "  Quello sguardo pieno di amore, proprio di una madre. La misericordia del cuore percepisce le necessitá come la Madonna a Cana, Lei vuole aiutare ( in Cana la madre di Gesú chiede al Figlio ) accompagna senza pesare l'intervento,neppure perdere tempo nel cercare chi in Cana  era responsabile per la mancanza del vino .

 

Preghiere

PREGHIERA ALLA MADONNA DELLA SALUTE

Image

PREGHIERA ALLA MADONNA DELLA SALUTE
"O Madre di misericordia,Madonna della
Salute,che vegliando ai piedi della croce
del Figlio Gesù hai manifestato la tua
solidarietà con l'umanità sofferente,
ascolta la voce e la preghiera di tutti i
malati,che ricorrono a te con la certezza
di trovare una madre che li accoglie,
guarisce e conforta.


—