Image

GESÚ E LA SUA TRASFIGURAZIONE


Una riflessione


La chiesa cattolica e ortodossa celebra da tantissimi anni la Trasfigurazione di Gesú sul monte Tabor. Gesú scelse di prendere con sè alcuni discepoli per salire sul monte Tabor per pregare. Sei giorni prima aveva detto ai suoi discepli:" vi sono alcuni fra voi che non muoiono  finché non vedranno il Figlio dell'Uomo venire nel suo regno!( Mt-16.28) Pietro, Giacomo e Giovanni furono scelti per assistere all'ineffabile.

Image
Cristo apparve a loro nel suo corpo glorioso. Infatti, mentre pregava il suo volto cambió di aspetto e la sua veste venne candida e sfolgorante e due uomini anch'essi apparvero nella loro gloria e parlavano di Lui sul compimento in Gerusalemme del suo sacrificio:erano Mosé  e Elia che rappresentavano la legge e i profeti.
Image
 La liturgia romana leggeva il brano evangelico riferito all'episodio della trasfigurazione durante la quaresima mettendo cosí una relazione al mistero della passione.  C'é in questo episodio una netta contrapposizione sull'agonia dell'orto di Getsemani. La trasfigurazione che fa parte del mistero della salvezza é ben degna della sua celebrazione liturgica che la chiesa, sia in occidente che oriente, ha comumque celebrato in vari modi e in date differenti  finché il Papa Callisto III nel 1457 elevó di grado la festa estendendola alla chiesa universale.
Image
 Santo Agostino, a rispetto della trasfigurazione, spiega che i vestiti di Gesú sono la chiesa. Á tale visione Pietro esprime sentimenti soltanto umani senza pensieri soprannaturali dicendo:"Maestro, é bello per noi stare qui, facciamo tre tende una per te, una per Mosé e una per Elia"  e a questo punto l'evangelista Luca precisa:" Egli non sapeva quel che diceva: Pietro, la pietra sulla quale Cristo avrebbe edificato la sua chiesa  seppure  di fronte alla bellezza della maestá del Salvatore utilizza canoni di carattere terreno. Di fronte a Cristo glorioso Pietro aveva trovato la felicitá e non avrebbe piú voluto muoversi da quel luogo e senti una voce:"Questo é il figlio mio, diletto,ascoltateLo" la stessa voce che si era udita quando Giovannni Battista aveva battezzato Gesú alle rive del Giordano:" Tu sei il figlio mio prediletto, in te mi sono compiaciuto"( Mc1- 19.11 )

Image 
 La trasfigurazione é stata una delle tantissime manifestazioni della divinitá del Nostro Signore, rappresentando che Lui é il centro del Vecchio e Nuovo Testamento. Per la sua trasfigurazione Gesú ha dimostrato di aver ricevuto dal Padre tutta e qualsiasi autoritá, sia in cielo che in terra (Mt-28.18) e merita il nostro amore, rispetto, adorazione e obbedienza a tutto quanto ci ha raccomandato, poi é il Re dell'intero universo e fuori di Lui non c' é nessuna speranza di salvezza e neppure benefici di carattere spirituale e temporale.......
Image

AS VIAS DO ESPIRITO

JESUS ! AONDE MORAS ?

Image

JESUS !  AONDE  MORAS ?
 
MAS VOCE, AGORA, AONDE MORAS ? PODE ME DAR TEU ENDEREÇO ?
 

" estou no meio de vós, a minha morada é a IGREJA de tua cidade, no teu bairro, na tua vida....


 
MAS EU NUNCA VÍ A TUA PLACA, COM OS DIAS E HORAS QUE VOCE RECEBE AS PESSOAS, SE POR HORA MARCADA..........
 

"Pode vir a qualquer momento, à qualquer hora, voce me encontrará sempre à tua disposição "
 


Codice shinistaT

THE WAYS OF THE SPIRIT

EASTER - ITS JEWISH AND CHRISTIAN ORIGINS

Image

EASTER - ITS JEWISH AND
 CHRISTIAN ORIGINS


JEWISH EASTER

The word “Easter” is derived from the  Jewish term  “Pesach” which means “Passover”.
It was the yearly festival commemorating the miraculous Red Sea crossing
when Moses set free the Jews from Egyptian slavery lasted 430 years.
Today Jews still celebrate this festival.



LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

4º Domingo de Adviento.



4º Domingo de Adviento.

 

 Evangelio Lucas 1,26-38

ALÉGRATE. Lo que escuchó la Virgen María, nos lo dice a todos: ‘Alegraos’. Dios, que es gozo pleno, nos enamora con la alegría. LLENA DE GRACIA. “Ha aparecido la gracia, la misericordia, la ternura del Padre. Jesús es el amor hecho carme” (Papa Francisco). La Virgen, en su gratuidad, nos ofrece al que lleva dentro para que nos sepamos amados y lo adoremos. EL SEÑOR ESTÁ CONTIGO. El Señor está con María, está con nosotros La Navidad es el tiempo para “entender el particular cuidado que Dios tiene de comunicarse con nosotros y andarnos rogando que nos estemos con Él” Sta. Teresa


WEGE DES GEISTES

SOLENIDADE DE SANTA MARIA, MÃE DE DEUS

Image

SOLENIDADE DE SANTA MARIA, MÃE DE DEUS
01 JANEIRO 2015
UMA REFLEXÃO


Neste dia, a liturgia nos coloca diante das evocações diversas, ainda que todas  importantes. Celebra-se, em primeiro lugar, a solenidade de Santa Maria, Mãe de Deus e somos convidados a contemplar a figura de Maria, aquela mulher que no seu "sim" ao projeto de Deus nos ofereceu Jesus, o nosso libertador.  Celebra-se em segundo lugar o Dia Mundial Paz: em 1968 o Papa Paolo VI  propós aos homens de boa vontade que, nesse dia, se rezasse pela paz no mundo.  Celebra-se finalmente o primeiro dia do ano civil: é o inicio da caminhada percorrida de mãos dadas com esse Deus que nos ama e que em cada dia nos cumula de bençãos e nos oferece a vida na plenitude.

Preghiere

PREGHIERA PER LA FAMIGLIA

Image

PREGHIERA PER LA FAMIGLIA

Ó Dio, che da te procede tutta la paternitá nel cielo e in terra, Padre che sei amore e vita  fai si che ogni famiglia umana desunita sulla terra si converta e si rincontri, per mezzo di tuo Figlio Gesú Cristo, nato da donna per opera dello Spirito Santo, fonte di caritá divina, in vero santuário di vita e di amore per le generazioni che sempre si rinnovano.  Fai che la tua Grazia guidi i pensamenti e le opere degli sposi per il bene delle loro famiglie e di tutte le famiglie del mondo. Fa che le nove generazioni incontrino nella famiglia appoggio per la loro umanitá e per il crescimento spirituale e temporale  nella veritá  e nell'amore.