Image
 
Ragazzi apritevi ad
ogni vocazione... è bello!
 
Testimonianza di Don Giosy Cento
+ video correlato
 
Guardo un bambino, una bambina in un passeggino o in braccio a papà e mamma. Guardo e penso: chi è? Perché e per chi ... è nato? Chi diventerà? Che ne sarà di questa creatura? Guardo e sogno tutto il possibile per lui e per lei. E dentro il sogno trovo quello che non si realizzerà mai e quello che, invece, avverrà.

 
<
Image
 
L' Autore della vita ha un suo sogno concreto su quella creatura. Può essere nato in una capanna di fango, invece, che in una Clinica di città; può essere figlio di persone ultime e socialmente non considerate: solo   Dio sa che cosa porterà di originale e di nuovo nella storia. Sono io, sei tu, siamo noi.

Carissimi amici giovani, tutte le strade della vita sono percorribili per chi ha un cuore disponibile e aperto. Sono molteplici le possibilità di realizzazione della propria vita.

Ciascuno di voi può diventare colui che realizza il sogno di Dio.

Allora è proprio inutile accanirsi in una sola direzione di ricerca, quando davanti ci sono mille possibilità da cercare e indovinare, come l'unica capace di realizzare la propria vita.

Oggi misuriamo la vita con gli ideali del successo personale, dell'affermazione socio-economica o di altri criteri che badano solo all'apparenza.

Il successo della ricerca, invece, è quello di scoprire per quale missione tu sei fatto e capire, consultandolo nella preghiera, per chi e per che cosa Lui ti ha mandato nel mondo e in questa storia.

Mi piacciono i ragazzi che affascinati dall'avventura cercano la via tra le tante vie; i giovani che pongono domande tipo: mi puoi aiutare a capire che cosa ci sto a fare qui? Mi sposo o mi regalo al mondo?

Come posso capire che Dio non mi taglia le ali, ma, che in ogni vocazione, mi libera nelle mie più intime e vere potenzialità?

Sono momenti anche difficili e impegnativi, a volte di buio e di orizzonti che non si aprono. Ma c'è una chiave per aprire questo mistero: decidersi per un Amore totale sul quale essere disposti a giocarsi nella verità nuda. Posso buttarmi in ogni vocazione, ma ciò che conta è AMARE con tutto me stesso.

Altrimenti sono un fallito. Via allora dal cuore incertezza e paura e via i lunghi periodi di parcheggio umano e spirituale: si è uomini quando si decide e ... non si torna indietro, perché l'amore ti ha preso e non hai rimpianti.

"Tutto è vostro, ma voi siete di Dio", dice Paolo di Tarso che continua: "Sono stato afferrato da Cristo e non sono più io a vivere, ma Cristo vive in me".

Lui, Paolo, che mai avrebbe immaginato di trovare la "Strada", su quella strada sterrata verso Damasco. Lui, il persecutore convinto, al quale viene indicata la strada dell'Apostolato. Lui, che voleva affermarsi nella Legge antica e che diventa il promotore più forte della Nuova Legge.

Così siete, voi giovani: una sorpresa che rivela i doni e le vocazioni inedite e sorprendenti della storia. Ragazzi: lasciatevi sorprendere e sorprendeteci!!!

VIDEO CORRELATO
UN FIORE NEL GIARDINO DI DIO

AS VIAS DO ESPIRITO

Santissima Trindade ( 26 Maio ) Um pensamento

Image

Santissima Trindade (  26 Maio )
 Um pensamento

 
Deus, como também nós como pessoas, se revela aos poucos, em todas as culturas e religiões e se faz conhecer. Na plenitude dos tempos, em Jesus, Ele abriu seu coração como nunca havia feito antes e como nunca faria depois. Jesus dá-se a conhecer como Filho do Pai que  O ama e ao qual Ele deu um amor que os une num ùnico Ser e, ao mesmo tempo, os distingue como uma pessoa se distingue de uma outra.
Codice shinistaT

THE WAYS OF THE SPIRIT

THE BEST GIFT

Image

THE BEST GIFT
For you, elderly man/woman, ill man, at the sunset of your life.
I would like to be Santa Claus for you and be close to you, as we were friends forever.
If you think about your childhood, special memory will arouse to your mind!
You hoped with all your heart that Santa Claus would bring a gift to you as you could forget for a while the harsh days of your life, that you leaved with dignity.
May be today you are receiving cakes and gifts from humanitarian organisations and relatives; all things you are deprived of for your poor health conditions.





 

LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

Confianza en la divina Providencia (Beata Isabel de la Trinidad)

Image

Confianza en la divina Providencia 
 (Beata Isabel de la Trinidad)


Yo tengo en tu divina Providencia
una fe y confianza inquebrantables.
Oh Jesús, llévame y tráeme,
yo me abandono entera a tu talante.
Cuando Tú me dijiste: «Ven a mí»,
a tu voz respondi, Jesús Amante.
Desde entonces, mi Bien, cuánto he llorado,
¿no recuerdas, Señor, mis ansiedades?
¿No recuerdas, Jesús, mi santo celo
por responder a tu llamar constante,
por vivir solitaria en el Carmelo
y por mi frágil vida consagrarte?


WEGE DES GEISTES

News brasiliane

Image

Dal nostro inviato Don Gigi

Carissimi amici, il giorno 23/04/07 i quattro avventurieri sono volati da Roma con sosta a Zurigo e arrivo a San Paolo il giorno seguente.

Di buon mattino sprofondati nel caldo umido della cittá subito in macchina per raggiungere Tres Lagoas.

Scusate ci presentiamo:

Pietro,

Silvana ,

Nicola

e Gigi.

Preghiere

Taccuino riservato

Image

Taccuino riservato
NOTES 2

Stiamo diventando una generazione di televisivo dipendenti: i piccoli con i cartoni animati, i giovani con le interminabili coppe e tornei di ritorno, noi grandi con i fatti e misfatti della politica e della cronaca nera.
I signori della televisione ci stanno manipolando idee, impressioni, perfino scelte di cravatte e di piatti...