Image
 
GESÚ: DIO FATTO UOMO


Una riflessione


Il fatto di Gesú Dio fatto uomo é un poco complicato di comprendere all'uso della ragione umana e possiamo domandare: perché nel Vangelo non incontriamo la vita di Gesú ancora bambino e si parla tanto poco di questa sua fase fra noi ?  Il Vangelo parla di Gesú quando aveva trenta i anni a cominciare il suo ministero. Interessante che nella nostra vita ci ricordiamo solo di fatti importanti felici e anche infelici. Bene sappiamo che il Vangelo é l'espressione dello straordinario di Dio fatto uomo nella storia della umanitá. La vita di Gesú Bambino e adolescente é una vita piena di normalitá come qualche mortale, se fosse differente come una infanzia straordinaria, in comune, incredibile allora Gesú non sarebbe un essere umano.  Chi non accetta la sua incarnazione non comprende niente.  
Image
É comune osservare: chi non sta in comunione di fede con la chiesa non intende il silenzio del Vangelo a rispetto della vita occulta di Gesú nei suoi trenta anni nella Galilea. Ma é giustamente il silenzio del Vangelo che ci insegna che Lui é veramente uomo, comune, normale come tutti gli altri che devono crescere, apprendere e vivere il quotidiano come persona: questo é il testimonio della sua incarnazione. Con questo Gesú si umilió e fu obbediente. La umiliazione di Gesú stá essenzialmente nell' assumere i limiti della condizione umana, questa umiliazione si esprime nell' accettare persecuzioni, sofferenze fisiche e psicologiche e sopratutto nella esperienza di una morte violenta.
Image
 La sua morte violenta e ingiusta fu consequenza del suo magistero. Questa é la dimensione della obbedienza al Padre, la coerenza con la volontá del Padre di rinunciare a tutto e tutto collocare nel cammino della salvezza.  Gesú si umilió nella condizione di uomo e il suo soffrire non fu la volontá del Padre, ma una consequenza della sua vita.La esaltazione di Gesú viene per questo: per la sua obbedienza alla volontá del Padre che era e ancora é la salvezza dell'essere umano e per il mondo.  Il fatto della resurrezione, molto accentuato nei quattro Vangeli e nelle lettere, specialmente di Paolo, é questa esaltazione che il  Padre fa per Gesú.
Image
 Per l'essere umano continuare l'opera iniziata da Gesú era necessario avere un difensore e Lui stesso lo afferma varie volte come nel Vangelo di Giovanni: " ....queste cose vi ho detto stando fra di voi, ma Il Paraclito, lo Spirito Santo che il Padre inviará in mio nome, vi insegnará tutto e voi ricorderete tutto quello che vi disse:" (Gv-14.25)  La parola Paraclito significa aiuto, soccorso e avvocato e stá presente nella nostra persona a partire dal Battesimo e agisce continuamente in noi: non Lo possiamo dimenticare o ignorare perché é una realitá, ma Lui agisce in noi nella misura che lo invochiamo e allora la sua forza  e la sua potenza ci trasformará ..............
Image
 

AS VIAS DO ESPIRITO

DAS OBRAS QUE PROCEDEM DA CARIDADE

Image

Imitação 1.15
 
DAS OBRAS QUE PROCEDEM DA CARIDADE
 
Por nenhuma coisa do mundo, nem por nenhuma consideração humana, se deve praticar o mal. Mas, se pelo bem de algum necessitado se pode interromper, às vezes, uma boa obra ou troca-la por outra melhor, desta sorte, não se perde o bem, antes, se converte em melhor.
Sem caridade de nada vale a obra exterior: tudo, porém, que dela procede, por insignificante e desprezivel que seja, torna-se proveitoso: porque Deus não olha tanto para as ações,como para a intenção com que as fazemos.

 

Codice shinistaT

THE WAYS OF THE SPIRIT

Pilate and the Sanhedrim The last round

Image

Pilate and the Sanhedrim
The last round


Shocked by an unjust sentence extorted to him;
Shaken by a death he esteemed too sudden,
Bothered by Joseph’s of Arimathea request for the body,
Troubled by the Sanhedrim’s request to remove quickly the bodies from the crosses,
Pilate asked himself what else now?



LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

JESÚS, EL CRUCIFICADO, HA RESUCITADO

Image
 JESÚS, EL CRUCIFICADO, HA RESUCITADO
El anuncio del ángel a las mujeres resuena en la Iglesia esparcida por todo el mundo:
«No teman, yo sé que ustedes buscan a Jesús, el Crucificado. No está aquí, porque ha resucitado... Vengan a ver el lugar donde estaba » (Mt 28,5-6).
¡No tengan miedo! ¡El Señor ha resucitado!
Ésta es la culminación del Evangelio, es la Buena Noticia por excelencia: Jesús, el crucificado, ha resucitado.
 Este acontecimiento es la base de nuestra fe y de nuestra esperanza: si Cristo no hubiera resucitado, el cristianismo perdería su valor; toda la misión de la Iglesia se quedaría sin brío, pues desde aquí ha comenzado y desde aquí reemprende siempre
de nuevo.


WEGE DES GEISTES

A MARIA MODELLO DI FEDE

Image

A MARIA MODELLO DI FEDE
Di S.E. card Angelo Comastri

VERGINE MARIA
LA LAMPADA DELLA TUA FEDE E’ STATA SEMPRE ACCESA;
TU SEI LA CREDENTE! METTI OLIO NELLE NOSTRE POVERE LAMPADE AFFINCHE’ LA LUCE DELLA NOSTRA VITA ILLUMINI IL “ VOLTO SANTO GESU’”.
VERGINE MARIA, NOI SIAMO GENTE DI POCA FEDE;
BASTA UN’ ONDA DI DIFFICOLTA’ PER METTERCI PAURA;
BASTA UN’INCOMPRENSIONE PER SPEGNERE L’ENTUSIASMO.



Preghiere

Fa che io ami grazie alla Presenza

Image

Fa che io ami
grazie alla Presenza


Mio Dio, donami il continuo
sentore della tua presenza,
della tua presenza
in me e attorno a me...


E, al tempo stesso,
quell'amore carico di timore
che si prova in presenza di tutto ciò
che si ama appassionatamente,
e che fa si che si rimanga
davanti alla persona amata,
senza poter staccar gli occhi da lei,
con il desiderio grande