Image

29/06/2014

Santi Pietro e Paolo

Anno A

Solennità di Pietro e Paolo,
le due colonne della Chiesa

PENSIERO DELLA DOMENICA
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

SIMONE, chiamato PIETRO (nome di origine latina: significa pietra - roccia), era un pescatore di Cafarnao. Fu scelto da Gesù per essere il fondamento della Chiesa. Si spinse a predicare fino a Roma, dove morì sotto Nerone, tra il 64 e il 67. Secondo la tradizione fu crocifisso a testa in giù. PAOLO, ebreo nativo di Tarso, era un fariseo fabbricante di tende. Inizialmente prese parte alle persecuzioni contro i cristiani ma, in viaggio verso Damasco, ebbe una visione che lo portò alla conversione. Da allora, battezzato da Anania, si mise egli stesso a predicare, fondò diverse comunità e visse a  Roma per tre anni. Qui  venne ucciso sotto Nerone, intorno all’anno 65.

Image
Ss. Pietro e Paolo 

E’ in questa domenica che siamo chiamati a rinnovare, come Pietro e gli Apostoli, il nostro atto di fede in Cristo Gesù, riconoscendolo come Signore della storia e della nostra vita.

Le giornate del Messia sono intensissime. Continue sono le esigenze della folla che lo segue. Ma Lui non si limita ad accontentarli e in ogni occasione indica la via della salvezza e senza messi termini invita ognuno a portare la propria croce.

E’ dopo la sofferenza che arriverà la gioia, la felicità.
L’operato di Gesù è variamente interpretato dalla gente.
Giunto nella regione di Cesarea di Filippo, una sera disse agli Apostoli: “La gente chi dice che sia il Figlio dell’Uomo?”.
Risposero gli Apostoli: “Alcuni dicono che tu sei il Giovanni Battista, altri ti paragonano ad Elia, Geremia o qualcuno dei profeti”.
"E secondo voi io chi sono?" proseguì Gesù.
E Pietro, dal carattere impulsivo, ma spontaneo, disse in aramaico: ”Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente”.
E Gesù
“Beato te, Simone, figlio di Giona, perché né la carne né il sangue te l’hanno rivelato…”.

Il Cristo sa che Pietro avrà le sue debolezze, lo rinnegherà tre volte...(l’evangelista Matteo dice: Pietro comiciò a imprecare ed a spergiurare, ”io non conosco quell’uomo...”), eppure mantiene le sue promesse e lo fa capo della Chiesa, il primo Papa.

PAOLO, il persecutore: nei disegni di Dio, la salvezza delle genti passerà anche dalla sua trasformazione da feroce nemico di Cristo, a martire della fede.

Perché noi dovremmo avere dubbi e sfiducia?
Anche con ciascuno di noi il Cristo usa la stessa bontà e misericordia infinite.
 

Don Lucio Luzzi
Image
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

AS VIAS DO ESPIRITO

27 Outubro 2013 Evangelho - Um pensamento Fariseus e Publicanos

Image

Evangelho -
 Um pensamento
Fariseus  e Publicanos

Dott Alberto Rossini

Fariseus e publicanos são personagens que aparecem a cada momento nas paginas do Evangelho. Os fariseus armavam  verdadeiras ciladas para Jesus pois tinham enveja dele  e tinham medo que Ele assumisse hegemonia espiritual entre o povo: eram homens que observavam rigorosamente todos os preceitos da lei. Não podemos negar-lhe o merito de ter conservado a pureza do judaismo, não só em face do mundo pagão mas também diante dos costumes helenisticos que iam se introduzindo no povo.
Pagavam o dizimo corretamente e por isso olhavam aos outros com desprezo chamando-os "gente da terra". Pelo rigorismo religioso deles tornaram-se simbolos de hipocrisia. Jesus chama-os de "sepulcro caiado" que ostentam brancura por fora mas por dentro são ossos apodrecidos ( Mt 23.27: Lc 11.44)  Não que fossem todos assim pois havia fariseus sinceros e realmente virtuosos.

THE WAYS OF THE SPIRIT

Did the Virgin Mary really die?

Image

Did the Virgin Mary
really die?


The very first question that arises staring at an ancient Byzantine icon of the Dormition representing the Virgin Mary’s body laying on a bed and Her figure raising above it, it’s if this picture, painted by a Mount Athos monk, indented to represent, with such a little convincing patterns, only Her Soul or Her entire Body as well. A religious inexperienced viewer would have his attention attracted by the abstract symbolism, while the pious viewer looking for cheap experiences would be contradicted by the archaic verism of the Virgin laying on a bed on the verge on expiring, like an ordinary woman.