Image

MARIA SANTISSIMA ASSUNTA IN CIELO


Una riflessione

Santo e Glorioso il corpo della Vergine Maria.  I grandi padri e dottori della Santa Chiesa Apostolica giá  parlavano della Assunzione della Madre di Dio come di una dottrina giá viva nella coscienza dei fedeli e da essi giá professata: ne spiegavano ampiamente il significato  e approfondivano il contenuto mostrando grandi ragioni teologiche. La beata Vergine Maria é stata preservata dalla corruzione ma anche il suo trionfo sulla morte  e la sua celeste glorificazione, perché la madre ricopiasse il modello del suo figlio amato Gesú. 
Image
San Giovanni Damasceno, che si distingue fra tutti come teste esimio di questa tradizione, considerando l'Assunzione corporea della grande Madre di Dio, nella luce degli altri suoi privilegi, esclama con vigorosa eloquenza:"  Colei che nel parto aveva conservato illesa la sua verginitá doveva anche conservare senza alcuna corruzione il suo corpo dopo la morte. Colei che aveva portato nel suo seno il Creatore, fatto bambino, doveva abitare nei tabernacoli divini. Colei che fu data in sposa dal Padre non poteva che trovare dimora nelle sedi celesti.
Image
 
Doveva contemplare il suo figlio nella gloria a destra del Padre, lei che lo aveva visto sulla croce, lei che preservata dalla spada del dolore quando lo vide morire era giusto che la Madre di Dio possedesse ció che appartiene al Figlio e che fosse onorata da tutte le creature come Madre e ancella di Dio."    Cristo, nostro salvatore e Dio, donatore della vita e della immortalitá  fu Lui a restituire la vita alla Madre; fu Lui a rendere colei che l'aveva generato, uguale a se stesso nella incorruttibilitá del corpo e per sempre: fu Lui a resuscitarla dalla morte e accoglierla accanto a se, attraverso una via solo nota a Lui.  Tutte queste considerazioni e motivazioni dei santi padri, come pure quelle dei teologi, sul medesimo tema, hanno come ultimo fondamento la Sacra Scrittura.
Image
 Effettivamente la Bbbia ci presenta la santa Madre di Dio strettamente unita al suo figlio divino e sempre a Lui si presenta solidale e compartecipe della sua condizione.  Per quanto riguarda la tradizione non va dimenticato che fin dal secolo secondo la Vergine Maria viene presentata dai santi padri come la nuova Eva intimamente unita al nuovo Adamo, sebbene a lui soggetta.
Image
 Madre e Figlio appaiono sempre associati nella lotta contra il nemico infernale: lotta che, come giá era stato preannunziato nel protovangelo (Gn- 3.15) si sarebbe conclusa con la pienissima vittoria sul peccato e sulla morte da parte di Gesú e della Vergine Maria......
Dal Brasil - Dott. Alberto Rossini
Image

AS VIAS DO ESPIRITO

Como se deve evitar a excessiva familiaridade

Image

como se deve imitar
 a
excessiva familiaridade.

 
Não abras teu coração a qualquer homem: mas trata de teus negocios com o sábio e temente a Deus.
Raramente estejas entre os jovens e estranhos.
Não lisonjeies aos ricos e por própria vontade não te apresentes aos poderosos.

THE WAYS OF THE SPIRIT

The Holy Shroud

Image

The Holy Shroud
From the studies of
Mons. Giulio Ricci,
Shroud researcher


The Shroud is a rectangular linen (m. 4,36 x 1,1), woven in a three-to-one herringbone twill composed of flax fibrils and is the most eloquent “corpus delicti” used by researchers to reconstruct the offensive event it shows: the death on the cross. The crucified man, before his death, has suffered under a particularly cruel flagellation, a crowning with thorns (first ever registered by researchers in a crucifixion), an upward gouge in the side caused by a spear penetrating into the thoracic cavity and at last shrouded, naked, in a linen without being previously washed and covered with resins. The integrity of the shroud testifies that the body it shrouded never knew the corruption; otherwise the shroud itself would have been damaged.
 

LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

Domingo 6º del tiempo ordinario Mateo 5,17-37

Image

Domingo 6º del tiempo ordinario
  Mateo 5,17-37


«Os digo que si no sois mejores que los escribas y fariseos, no entraréis en el Reino de los cielos»
“No he venido a abolir la ley o los profetas; no he venido a abolir, sino a dar plenitud”

Lo que hoy nos enseña Jesús es a no creernos seguros por el hecho de cumplir esforzadamente unos requisitos con los que podemos reclamar méritos a Dios, como hacían los maestros de la ley y los fariseos. Más bien debemos poner el énfasis en el amor a Dios y los hermanos, amor que nos hará ir más allá de la fría ley y a reconocer humildemente nuestras faltas en una conversión sincera



WEGE DES GEISTES

"Il tempo è compiuto e il Regno di Dio è vicino"

Image


III domenica del
Tempo Ordinario


Anno B


"Il tempo è compiuto e
il Regno di Dio è vicino"


PENSIERO DELLA DOMENICA
+ VIDEO CORRELATO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Oggi celebriamo la giornata di preghiera per l’unità dei cristiani. Il grande anelito di Gesù "Padre, che tutti siano un solo ovile e un solo pastore…". Sono passati secoli ed ancora esistono divisioni perfino all’interno della Chiesa cattolica. E’ l’orgoglio e la superbia dell’uomo, che lo fa rimanere sulle sue posizioni: Signore fà che salga incessantemente dalle nostre anime e dalle nostre labbra la preghiera per l'unità dei cristiani come tu la vuoi.
Aiutaci a trovare in te, che sei carità perfetta, la via che conduce all'unità, nell'obbedienza alla tua verità e al tuo amore. Nella Liturgia di questa III domenica del tempo ordinario, anno B, la Chiesa segue il Vangelo di Marco che racconta nei dettagli, l’inizio della predicazione del Messia.

Preghiere

Donaci Signore

Image

Donaci Signore

Occhi che vedano ogni giorno
le meraviglie del Tuo Amore.
Che penetrino la coltre fitta dell’apparire
e vadano all’essenzialità delle cose.