Image


II domenica
d'Avvento


Anno B

"Preparate la strada
al Signore che viene"


PENSIERO DELLA DOMENICA
+ VIDEO CORRELATO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Da questa seconda domenica di Avvento la figura dominante è quella del precursore, Giovanni Battista, che indica le disposizioni necessarie per accogliere il Messia che sta per venire; la sete di giustizia e di libertà, l’apertura a convertirsi. Giovanni, il Battista, cugino di Gesù “... era vestito di peli di cammello, con una cintura ai fianchi e mangiava cavallette e miele selvatico”. Annuncia “…dopo di me viene uno che è più forte di me e al quale io non sono degno di chinarmi per sciogliere i legacci dei suoi sandali... Preparate la via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri! Ogni burrone sarà riempito, ogni monte, ogni colle sarà abbassato; le vie tortuose diverranno diritte e quelle impervie, spianate. Ogni uomo vedrà la salvezza di Dio”. Un tempo, quando un sovrano andava a visitare un luogo, bisognava mettere in ordine le strade.

 
Image
Una raffigurazione del
Profeta Isaia


Già 700 anni prima il Profeta Isaia gridava: “... nel deserto preparate la via al Signore, appianate nella steppa la strada per il nostro Dio".

"Ogni valle sia colmata, ogni monte e colle siano abbassati; il terreno accidentato si trasformi in pianura: allora si rivelerà la gloria del Signore e ogni uomo la vedrà, poiché la bocca del Signore ha parlato…”.

Oggi le espressioni, giustizia e libertà sono nel mondo contemporaneo forse le parole più abusate.

Noi non ci accorgiamo, ma la nostra giustizia e la nostra libertà spesso sono soggettive e le interpretiamo come vogliamo noi.

Quasi sempre devono primariamente soddisfare noi!

In questo periodo di Avvento, come pensi di attuare i principi
di vera libertà e giustizia, promulgati dal Messia?


Image

Non continuare a dire:
“Io faccio quello che voglio!”

La vera libertà la troverai nel frenare e dominare quei sentimenti e passioni che illusoriamente vengono paragonati al piacere, alla soddisfazione, ed invece a volte ti rendono schiavo, perché non riesci a venirne fuori.

Accogli l’invito di Gesù!

Image

L’Avvento sia anche per te un cammino di conversione.

Ti sembrerà difficile, impossibile, ma troverai una gioia e una liberazione che corrisponderà ad un vero Natale di pace interiore.


Don Lucio Luzzi
Image
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Video correlato
"Marathanà"





Vie dello Spirito
Portale Cattolico Italiano
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Tutti i diritti riservati - All rights reserved