Image

Il Potere del Cuore

Una riflessione a cura del
Dott. Alberto Rossini

Il cristianesimo é nato dalla croce e non puó essergli separato. Gesú ritorna il Re del Mondo nella croce e non dopo il successo della moltiplicazione dei pani.  Il cristianesimo, in veritá, nasce da un fallimento umano, da una sconfitta e da un cuore duro e perturbato.



Quando parliamo del potere del cuore dobbiamo guardare a questo cuore  che é la misura del cuore di Dio e, come conseguenza, del nostro proprio amore.  Il nostro agire come cristiano deve misurarsi su questo cuore e molte volte noi dimentichiamo  questo fatto e cadiamo nella tentazione di credere che sono le nostre azioni che pratichiamo sulla terra  che ci salvano. Per un cristiano una analisi della realtá, qualsiasi realtá, non é completa se non fatta con riferimento a Cristo.  Non si comprende  la realtá di un fatto, se non con riferimento a Cristo: non é ua ideologia, ma una persona che ritrova la misura e il modello del nostro proprio agire e pensare.



La nostra speranza e presenza sará salva per mezzo dei piccoli, per quelli che di forma coraggiosa collocano in rischio la propria vita e lottano contra la morte per amare graziosamente un suo fratello necessitato, anche se dovessero patire e morire. Insomma, questi sono cristiani fino alla morte, perché hanno un cuore conforme la volontá di Dio.



La nostra azione cristiana deve essere accompagnata da una profonda e serena convinzione  che le nostre azioni, affinché diano frutto, devono essere unite e direzionate a Cristo,in caso contrario saranno  appena una solidarietá umana che non va avanti, sará inefficace  e non arriverà alla veritá che Dio ci propone...





Dott. Alberto Rossini ( Brasil)


QUANDO VUOI, PUOI SENTIRE COME PROTEZIONE A CASA TUA: IL PROFUMO CHE EMANAVA SANTA RITA DA CASCIA:”LA ROSA”. SAN PADRE PIO:”IL GELSOMINO”- SAN GIOVANNI PAOLO II: “IL CEDRO”.


www.aromys.it


AS VIAS DO ESPIRITO

Do proveito das adversidades

Image

Imitação 1.12
 
Do proveito das adversidades

 

É de  vantagem que passemos, de quando em quando, por algumas aflições e contrariedades, porque sempre fazem que o homem entre em si mesmo e reconheça que vive no exílio e não deve colocar sua esperança em coisa alguma deste mundo.
Convém que suportemos,às vezes, adversidades e que nos julguem mal e desfavoravelmente, ainda que nossas ações e nossas intenções sejam boas.
Ordinariamente isso nos leva à humildade e nos preserva da vangloria.
Quando, exteriormente, somos desprezados e mal julgados pelos  homens, melhor buscamos a Deus que vê o nosso íntimo.


THE WAYS OF THE SPIRIT

A conversation with the God

Image

A conversation with the God

You wept as I did


Once I heard hymns of excessive joy during a funeral, a mother was weeping her son died in a car accident.  Words were repeated over and over again, inviting to bless God to have called the boy to Him so young Your behaviour was different: You cried in front of Your friend Lazarus’s tomb, even if You knew that in a while You would have resuscitated him; You were touched by the widow of Nain, who followed her son’s body and You had already decided to give him back to her arms.    Only once You were seen tearless. It was in front of Giaro’s daughter. Those paid to deride You where prevented to take advantage from their actions and were took away

LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

SI ME INVITAS, YO QUIERO IR… SEÑOR

Image

SI ME INVITAS, YO QUIERO IR… SEÑOR
Porque necesito disfrutar y  sentir,
aun en medio de tantas dificultades  y penas
un momento de dicha y de  fiesta
de alegría y de amistad
de plenitud, paz y  reconciliación conmigo mismo



WEGE DES GEISTES

Santuario Nostra Signora di Oropa

Image

Una Gerusalemme nell'Italia Settentrionale
di Alessio Varisco

 
Santuario Nostra Signora di Oropa
 
«Come gioielli incastonati ai piedi delle Alpi, i Sacri Monti furono realizzati nei secoli scorsi come baluardi della fede. Essi rappresentano un importante patrimonio del nostro territorio per la loro indiscussa valenza non solo religiosa, ma anche storica, artistica e culturale». Queste le parole dell’Assessore al Turismo della Regione Piemonte, Giuliana Manica, che aprono un volume edito dai tipi di San Paolo dal titolo “I Sacri Monti nella cultura religiosa e artistica del Nord Italia”.  L’interesse personale per i Sacri Monti mi viene: dalla fede cristiana, dall’affetto verso i luoghi mariani, inoltre a seguito di un crescente interesse per le rese plastiche e l’istoriazioni di vere e proprie Bibbie per i più poveri, nonché dalla pietà popolare e devozionalità del Cinque-Seicento in ambiente alpino sul versante italiano.
 

Preghiere

A MARIA, DONNA BELLISSIMA

Image

A MARIA, DONNA BELLISSIMA
Restituiscici ad ansie
di incontaminate trasparenze



Santa Maria, donna bellissima, attraverso te vogliamo rin¬graziare il Signore per il mistero della bellezza.
 Egli l'ha disseminata qua e là sulla terra, perché, lungo la strada, ten¬ga deste, nel nostro cuore di viandanti, le nostalgie insop¬primibili del cielo.
La fa risplendere nella maestà delle vette innevate, nel¬l'assorto silenzio dei boschi, nella forza furente del mare, nel brivido profumato dell'erba, nella pace della sera.
Ed è un dono che ci inebria di felicità perché, sia pure per un at¬timo appena, ci concede di mettere lo sguardo nelle feritoie fugaci che danno sull'eterno.