Image

Dissuadevi i codardi

Quando Cesare o Napoleone volevano arruolare soldati promettevano conquiste, bottino! Quando Michelangelo o Raffaello aprivano bottega facevano balenare ai loro allievi il miraggio della fama. Tu, Maestro mio, hai seguito la strada diametralmente opposta; e dicevi chiaro: ”Chi vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua”(Mc.8,34)



Più dissuadente di così non potevi mostrarti!

Tre sole condizioni: 
Rinnegare se stessi!
Prendere la propria croce!
Seguirti!


Ma erano troppe per la loro durezza e l’intenzione evidente di non concedere spazio ad illusioni pericolose.


Avresti potuto disporre, per modo di dire, in linea diversa i tre imperativi, collocando in ultimo il più dissuadente ”rinneghi se stesso”. No, lo hai sistemato all’inizio, in faccia all’eventuale richiedente, perché si rendesse subito conto della severità dell’impegno e facesse bene i suoi conti prima di decidersi a venirti dietro.

Davvero esigevi troppo e ti affidavi a sistemi d’ingaggio dal taglio paradossale! E tuttavia eri certo che qualcuno anzi molti moltissimi ti avrebbero dato retta.

Fra questi mi ci sono ritrovato anche io; non so esattamente come, anzi lo so. Nonsono stato io né la mia dubbia generosità, ma il padre tuo che mi ha attirato a te, a dispetto di ogni calcolo contrario. E devo darti atto che sei stato sincero, non hai voluto illudermi. Anzi eri disposto a dissuadere anche me dal seguirti.


Jesus is Lord

Mi ha vinto la constatazione che, superata la barriera dissuadente del tuo fraseggio, saresti stato tu a fare un onore a me chiamandomi alla tua sequela.

Sono passati tanti anni, tante vicende connesse a questa scelta umanamente insensata e ho dovuto cento e mille volte benedire il momento in cui mi fu dato di anteporla ad ogni altra.

Tanti miei coetanei hanno scelto diversamente: mi hanno invidiato, prima di scomparire in un anonimato, dove avrei potuto sprofondare anche io...

Don Lucio Luzzi

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Tutti i diritti riservati - All rights reserved

Vie dello Spirito
Portale Cattolico Italiano
presenta

Video correlato
"Ti seguirò"
Introduzione al canto a cura di Don Lucio Luzzi
Elaborazione musicale a cura di Mons. Marco Frisina

AS VIAS DO ESPIRITO

São José Maria Escrivá

Image
 
  0 Santo do dia a dia
 
José Maria Escrivá nasceu em Barbastro (Espanha) em 09 Janeiro de 1902.  Seus pais chamavam-se  José e Dolores: teve cinco irmãos, menores que ele, que faleceram ainda pequenos. O casal Escrivá deu aos seus filhos uma profunda educação cristã. Em 1915 a industria de tecido do pai abre falência e tem que mudarse para Logronho,onde encontrou outro emprego.

THE WAYS OF THE SPIRIT

The Confession

Image

How to
confess well

Under the title of “How to confess well” the Cardinal Angelo Comastri has placed a path for the examination of conscience, that takes into consideration the life in the modern world. Let’s run to the source of Misericordy! The Holy Father has pointed out three spiritual goals to be reached for an authentic and genuine Christian life. Let’s see them! 1. The sacramental confession, as a sign of conversion; 2. The fidelity to the Sunday, Day of the Lord and of the Man; 3. The solidarity towards our brothers, especially with deeds of charity towards those in need.



 

LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

VIVIR SEGÚN EL ESPÍRITU SANTO

Image

 VIVIR SEGÚN EL ESPÍRITU SANTO
Vivir  según el Espíritu Santo, es difícil.
Vivir  con el Espíritu Santo, no lo es tanto.
Es  bueno pensar que, El,
nos  acompaña aunque no nos demos cuenta;
nos  habla, aunque no lo escuchemos;
nos  conduce, aunque acabemos eligiendo el camino contrario;
nos  transforma, aunque pensemos que, todo, es obra nuestra.

 

WEGE DES GEISTES

"Tu credi al Figlio dell'Uomo?"

Image

Gesù al cieco:
"Tu credi al Figlio dell'Uomo?"
 

Siamo in piena Quaresima “tempo favorevole per la nostra salvezza”.
La Liturgia domenicale ci invita a considerare come sia indispensabile la fede, di fronte al modo di agire del Cristo, in antitesi con il nostro logico raziocinio.


Il comportamento di Dio è sempre lo stesso.


Nella prima lettura presa dal libro di Samuele, Dio deve scegliere uno a capo e guida del suo popolo.
Ed ecco l’assurdo: non elegge il più qualificato, il più adatto e capace.


Disse il Signore a Samuele: “...Non guardare al suo aspetto né alla sua alta statura. Io l’ho scartato, perché non conta quel che vede l’uomo; infatti l’uomo vede l’apparenza, ma il Signore vede il cuore”.
 

Preghiere

Ciascun laudi te, Maria

Image

Ciascun laudi te, Maria


Quanto è grande la bellezza
di te, Vergin santa e pia!
Ciascun laudi te, Maria.
Ciascun canti in gran dolcezza.