Image


XV domenica del
Tempo Ordinario


Anno B

Gesù chiamò i dodici
e li inviò a due a due


PENSIERO DELLA DOMENICA
+ VIDEO CORRELATO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Anche nella Liturgia di questa XV domenica ordinaria, appare evidente come i disegni di Dio non sono mai sinonimo di sillogismo o raziocinio umano, ma rimangono sempre misteriosi per noi. Settecentottanta anni a.c. a Tecoa, piccolo villeggio a 8 hm, a sud di Bethelem, Amos, un mandriano che praticava innesti e coltivava sicomori: ”Il Signore mi prese di dietro il bestiame e mi disse: Va, profetizza al mio popolo, Israele..” (Amos 7,15). Quando Dio si fa uomo e viene sulla terra per restaurare il suo Regno e fondare la Chiesa si servirà di pescatori, gente di mare, anche rozza, e certamente priva di cultura! A noi questo metodo sembra una pazzia, una presunzione e il preambolo per un sicuro fallimento! Lo vedi quanto sono diversi i disegni di Dio?
Image
Jesus is Lord

Non fare interrogativi, non chiedere spiegazioni logiche; guarda soltanto i risultati straordinari del Suo operare.

Senti come è perentorio il Cristo, che non tenta un esperimento a caso, ma fonda sui suoi dodici amici l’evangelizzazione per tutto il mondo:

“...Gesù chiamò i dodici…”
(Marco 6,7-13)

Image
Gesù e gli Apostoli
"E ordinò loro di non prendere per il viaggio
nient'altro che un bastone: nè pane, nè sacca..."



Se questo è il metodo usato dal Messia, ognuno di noi, nella nostra missione di cristiani, possiamo e dobbiamo dare la nostra testimonianza.

Non ci è permesso fare l’elenco delle nostra scusanti….ma io non sono capace…non ho tempo… non me la sento… mi imbarazzo… mi agito... ho un carattere pessimo!

Ricordati che Cristo non ti chiederà mai il tuo curriculum, i tuoi gradi di istruzione, i tuoi titoli, il tuo punteggio, le tue riconosciute capacità… ma chiede a me come a te una continua testimonianza di vita, come portatori di amore - fratellanza - carità; con il coraggio giornaliero di saper perdonare ad una osservazione negativa, con un sorriso di bontà da far trasparire tramite il nostro volto, che nel nostro animo non c’è rancore, risentimento…

Image
Gesù è il Signore

Quando Gesù disse ai suoi: “Se in qualche luogo non vi riceveranno e non vi ascolteranno, andandovene, scuotete la polvere di sotto ai vostri piedi a testimonianza per loro…”, nel linguaggio nostro moderno avrebbe detto: se ricevi un torto rispondi con amore, se ti offendono rispondi con amore, se ti calunniano togli subito dai piedi la polvere del risentimento...

Questa è e deve essere la tua testimonianza
di vero seguace di Cristo nostro Signore!


Ti sei accorto che Gesù non ha mai detto… "La tua testimonianza sia almeno ad andare la domenica alla Messa….”.

Image
Mostraci, Signore, la tua misericordia
 
No, non è possibile testimoniare soltanto per mezz’ora! Ce lo ordina sempre, in ogni momento!

Signore mio ancora una volta ti vedo e
ti sento così perentorio.
Perché?
“Perché ti voglio bene e voglio la tua vera felicità
di mio seguace in ogni circostanza e in ogni momento…”


Questo periodo festivo e di ferie, sarà per noi di grande opportunità: se vai al mare, in quelle ore sotto l’ombrellone si passa il tempo o leggendo o parlando di qualsiasi argomento di attualità; e possiamo condire la nostra conversazione con giudizi, sospetti, critiche, rabbia, malevolenza… il tutto, diciamo noi, non per cattiveria ma per passare il tempo!

Impegnati, che in questo conteso di relax a dare la tua testimonianza cristiana. Ci pensi? Guadagnati dei meriti dinanzi a Dio, anche in questo periodo estivo e di rilassamento.

Don Lucio Luzzi
Image
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Image

Vie dello Spirito is Don Lucio Luzzi

Image

Image


Vie dello Spirito
Portale Cattolico Italiano
presenta

Video correlato
"Jesus Christ you are my life"
Introduzione al canto a cura di Don Lucio Luzzi
Elaborazione musicale a cura di Mons. Marco Frisina

Buona domenica a tutti!

AS VIAS DO ESPIRITO

BATISMO DO SENHOR:

Image

BATISMO DO SENHOR:
 UM RENASCER

PELA ÀGUA E PELO ESPIRITO Dia 13 Janeiro 2014
" .......EIS O CORDEIRO DE DEUS QUE TIRA O PECADO DO MUNDO"
UMA REFLEXÃO


A festa do batismo de Jesus é um marco importante, pois significa a entrada de Jesus na sua vida pública, depois de trinta anos de vida oculta em Nazaré.  João Batista reconheceu Cristo ao batiza-lo como o Messias e o pôde apresentar ao povo dizendo: " Eis o Cordeiro de Deus, aquele que tira o pecado do mundo. " ( João 1- 2.9 " )


THE WAYS OF THE SPIRIT

RINGRAZIARE DIO SEMPRE

Image

RINGRAZIARE DIO SEMPRE

Una riflessione

Dobbiamo ringraziare sempre Dio di ogni cosa che ci dona, San Paolo ce lo esorta sempre.  Tutto ci é stato donato e noi consideriamo poco il fatto che ogni cosa é un dono. Diamo troppo per scontata ogni cosa e purtroppo l'abitudine cancella in noi la tendenza a riconoscere e ringraziare Dio, l'artefice di tutto.  Questa tendenza al ringraziamento trasformerebbe i nostri cuori nella vera pace che solo il Signore ci puó dare. Avere un cuore pieno di riconoscenza per il Creatore Padre sarebbe un buon principio di conversione, ma difficilmente riusciamo a capirlo.

 

LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

La mirada de Dios

Image

La mirada de Dios

 no es como la mirada del hombre, pues el hombre mira las apariencias, pero el Señor mira el corazón. Si nos empeñamos en mirar a las personas sólo por las apariencias, como lo hacía en un principio el profeta Samuel, también nosotros nos equivocaremos. Debemos saber mirar al corazón de las personas, a su bondad, a su honradez, a su compromiso social y cristiano. Esto no siempre resulta fácil, por eso nos equivocamos tantas veces, pero merece la pena hacer un esfuerzo, lavando previamente nuestros ojos en la luz del evangelio, en la luz de Cristo. Es necesario purificar nuestra mirada de tantos prejuicios, egoísmos, respetos humanos y opiniones comunes, que tantas veces nos inclinan a juzgar equivocadamente a los demás. Volvamos una y otra vez a Cristo y a su evangelio y tratemos siempre de juzgar a los demás según la luz de Cristo. Él es nuestra Luz.

 


WEGE DES GEISTES

SOLENIDADE DE SÃO PEDRO E SÃOPaulo

Image

SOLENIDADE DE
SÃO PEDRO E SÃO PAULO
3O Junho        Pensamento

 
A solenidade de São Pedro e São Paulo é uma das mais antigas da Igreja, sendo anterior até mesmo à comemoração do Natal.  Já no século IV havia a tradição de, neste dia, celebrar três missas: a primeira na Basilica de São Pedro, no Vaticano; a segunda na Basilica de São Paulo fora dos Muros e a terceira nas catacumbas de São Sebastião, aonde as reliquias dos Apostolos ficaram escondida para fugir da profanação nos tempos difíceis.
 

Preghiere

Signore!


Image

Signore!

I dubbi sulla mia misericordia e sulla Tua provvidenza verso tutti gli uomini, mi assillano, non mi concedono né tregua né pace;la mia voglia di “profitto” è incalzante; il mio “io” è sempre aggressivo, prevaricante, invasivo, totalitario...