Image

SANTISSIMA TRINITÁ
31 MAGGIO 2015
UNA RIFLESSIONE


La solennità di oggi dice rispetto alla Santissima Trinità che non é un invito a decifrare il mistero che si nasconde dietro un DIO IN TRE PERSONE, ma é un invito a contemplare il Dio che é amore, che é famiglia, che é comunità e che ha creato gli uomini per fare comunicare questo grande mistero di amore.
Nella prima lettura Dio si rivela come il Dio della relazione, impegnandosi a stabilire comunione e familiarità con il suo popolo. É un Dio che viene incontro alla comunità di uomini  e donne che parla a loro e gli indica il cammino sicuro di libertà e di vita e che sta permanentemente attento ai problemi di tutti, che interviene nel mondo per liberarci di tutto quello che ci opprime e  per offrirci prospettiva di vita piena e vera.


Image

La seconda lettura conferma il messaggio della prima, il Dio in cui crediamo non é un Dio distante e inaccessibile che si é allontanato dalla sua condizione di creatore assistendo con indifferenza e impossibilità ai drammi degli uomini, ma é un Dio che accompagna con tristezza il cammino della umanità e che non desiste di offrire  agli uomini la vita piena e definitiva.
Image
Nel Vangelo Gesù dà a intendere che essere un suo discepolo é accettare l’ invito di vincolarsi con la comunità del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. I discepoli di Gesù ricevono la missione di testimoniare la sua proposta di vita in mezzo al mondo e sono inviati a presentare a tutti gli uomini di buona volontà, senza alcuna eccezione, il convito di Dio a integrare la comunità trinitaria..........................
Dott.Alberto Rossini (Brasil)
Image

AS VIAS DO ESPIRITO

SEGUNDO DOMINGO DE PASCOA

Image

SEGUNDO DOMINGO DE PASCOA

27 ABRIL DE 2014

 

" A PAZ ESTEJA CONVOSCO "

 

UMA REFLEXÃO SOBRE O EVANGELHO

 

Essas são as palavras de Jesus em suas primeiras aparições nas comunidades dos discipulos. Seu primeiro anuncio e seu primeiro presente aos seus seguidores foram o desejo da paz. A paz é um dom de valor incalculável, podem faltar algumas coisas materiais mas é impossivel viver sem a paz. Jesus ressuscitado comunica a paz verdadeira que liberta o medo e infunde tranquilidade e confiança na missão. Os discipulos se alegram muitissimo pois descobrem que o Senhor está vivo. A paz e alegria são dons do Cristo Ressuscitado e com isso é reconhecido na comunidade. Deus Pai envia Jesus e agora Ele envia os seguidores.


Codice shinistaT

THE WAYS OF THE SPIRIT

Did the Virgin Mary really die?

Image

Did the Virgin Mary
really die?


The very first question that arises staring at an ancient Byzantine icon of the Dormition representing the Virgin Mary’s body laying on a bed and Her figure raising above it, it’s if this picture, painted by a Mount Athos monk, indented to represent, with such a little convincing patterns, only Her Soul or Her entire Body as well. A religious inexperienced viewer would have his attention attracted by the abstract symbolism, while the pious viewer looking for cheap experiences would be contradicted by the archaic verism of the Virgin laying on a bed on the verge on expiring, like an ordinary woman.

 

WEGE DES GEISTES

Un'amica malata mi ha confidato che,

Image

D- Un'amica malata mi ha confidato che, avendo domandato al sacerdote venuto a portarle l'Eucaristia se poteva amministrare anche l'Unzione degli infermi, le ha risposto di no. Che pensarne?

R- Può darsi che il prete non abbia ritenuta così grave quell'infermità. Comunque, anche in questo caso, avrebbe potuto amministrargliela. Ci saranno stati altri motivi d'impegni parrocchiali che lo dissuadevano dall' accontentarla.? - Ec¬co: forse bastava farne un'accenno all'inferma. Ma siamo sempre tutti così presenti, in certe situazioni?


Preghiere

PREGHIERA A MARIA


Image
PREGHIERA A MARIA
Benedetto XVI

Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi,
affinché viviamo il Vangelo.
Aiutaci a non nascondere
la luce del  Vangelo
sotto il moggio della nostra poca fede.