Image

Insegnava una dottrina nuova con autorità

E' venuto il momento di dare uno sguardo più attento all' insegnamento del divino Maestro, non tanto sui contenuti,  quanto alla sua forma, come apparve ai suoi primi ascoltatori.

Image

Dobbiamo tener presente, a questo proposito, che appena Gesù espres­se in pubblico i suoi punti di vista, l'impressione generale si palesò a due livelli: presentava una Dottrina nuova - la presentava con autorità.

Ascoltiamo S. Marco:

" Si stupivano della sua dottrina, perché insegnava loro come uno che ha autorità e non come gli scribi" (Mc.1.22). Quindi, prima osservazione: la sua dottrina. Un altro evangelista specifica “che la trovavano del tutto nuova".

 

Per gli ebrei del tempo di Gesù, la Dottrina o la Tradizione dei Padri era sempre quella di Mosè e dei profeti: nessuno poteva mutarla. Specialmente dopo la schiavitù babilonese, l'insegnamento religioso si è accentrato tutto sui libri ispirati. Dunque, cosa trovavano di nuovo" nell'insegnamento di Ge­? Che lui la leggeva in altra chiave, e interpretava come non si era mai sentito. Anzi, al caso, era capace addirittura di contrapporvisi, come quella volta che dichiarò: Agli antichi fu detto ...lo invece vi dico... E la frase cui si contrapponeva era tratta dal Levitico, un libro della Legge.

Un insegnamento nuovo, anzi strano, per i più fondamentalisti ... e, su questo, avevano ragione..In secondo luogo, lo stupore delle folle, riguardo all'insegnamento di Lui, era, che insegnava con autorità e non come i loro scribi, o rabbini. Ecco un'altro elemento del tutto inconsueto in Israele. Il rabbino usava un metodo didattico, che potremmo definire "espositivo" non autoritario. Egli leggeva un brano della Legge e poi lo illustrava con una carrellata di citazioni, di maestri accreditati in Israele.

Poteva esporre un suo punto di vista, naturale, ma senza alcuna autorità. L'autorità risiedeva nella Legge, non in lui.AI contrario, Gesù, come abbiamo sentito, quando capitava il caso, non temeva di dare le sue spiegazioni con taglio di autorevolezza. II Padre aveva inviato Lui, a dire come dovesse intendersi la Sua Parola; quindi la sua interpretazione poteva anche suonare contraria a quella ufficiale.. Lui "era padrone anche del sabato" quindi anche dalla Legge ...Era sufficiente a scatenare reazioni dagli effetti dirompenti! ...

AS VIAS DO ESPIRITO

Imitação..... 3.57 COMO O HOMEM NÃO DEVE DESANIMAR, QUANDO CAI EM ALGUMAS FALTAS.

Image
 Imitação..... 3.57
 
COMO O HOMEM NÃO DEVE DESANIMAR, QUANDO CAI EM ALGUMAS FALTAS.

 
 
 
Filho, mais me agradam a paciência e a humildaden nos revéses que muita consolação e fervor na prosperidade.
Por que te intistece tão pequena coisa que disseram contra ti ?  Ainda que fosse maior, não te devias molestar.
Agora deixa-a passar: não é a primeira nem coisa nova, nem será a ultima, se muito viveres.
É bastante forte, enquanto não te sucede alguma adversidade.


THE WAYS OF THE SPIRIT

Miracles

Image

Miracles:
irrefutable proof of the
Divinity of the Messiah


The word miracle indeed means any phenomenon produced by a supernatural force because it escapes the usual laws of nature. It is also confirmed in the popular lexicon, when it is said: "I can not make miracles... I can not do the impossible!". Existence of John the Baptist were sad, studded with troubles and adversities. He will be placed in prison of Machaerus, because he had publicly rebuked Herod, who took possession of Herodias , his brother Philip's wife.

LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

Cuaresma como la vive la sagrada Liturgia de la Iglesia.

Image

Este himno de corte sencillo y pedagógico pretende introducirnos en el contenido espiritual de la Cuaresma como la vive
 la sagrada Liturgia de la Iglesia.

Camino de Jesús,
santa Cuaresma,
morada de los ángeles,
escala al cielo abierta;
la Iglesia nos convoca,
entremos en la senda.



WEGE DES GEISTES

Gli Evangelisti e il Risorto

Image

Marco, Matteo,
Luca e Giovanni
ne parlano...

E' di grande importanza osservare che ciascuno dei quattro evangelisti inquadra l'evento della Risurrezione in modo differente, secondo i criteri redazionali ai quali si ispira. Vediamolo per parte. Naturalmente, il primo racconto sul Risorto deriva da Marco. C'è però da tener presente l'opinione quasi comune che questo Vangelo termini con l'annuncio del sepolcro vuoto.

<

Preghiere

VIENI, O SPIRITO CREATORE

Image

VIENI, O SPIRITO CREATORE

Vieni, o Spirito Creatore, visita le nostre menti,
riempi della tua grazia i cuori che hai creato.
O dolce consolatore,
dono del Padre altissimo,
acqua viva, fuoco, amore,
santo crisma dell'anima
dito della mano di Dio,
promesso dal Salvatore,
Image
irradia i tuoi sette doni,
suscita in noi la parola.
Sii luce all'intelletto,
fiamma ardente nel cuore;