Image

La tradizione ce lo presenta come medico di Antiochia

Lo stesso nome, di origine greca, Luca, ci avverte che non si tratta di un ebreo, sia pure della diaspora, come confermano i suoi riferimenti assai sobri all'Antico Testamento, nonché alle costumanze di quel popolo, la conoscenza non proprio perfetta dell'ambiente geografico, topografico e sociale della Palestina dell'epoca.

Image

In verità, la tradizione ce lo presenta come un medico, originario di Antiochia, città chiave del medio Oriente, già capitale dei Seleucidi, successori di Alessandro Magno, e ora terza capitale dell'Impero Romano, dopo Roma e Alessandria con alcune centinaia di migliaia di abitanti.

Dal che si è indotti a pensare che egli sia uno dei numerosi pagani che si convertirono al primo lancio del messaggio evangelico in area non giudea, avvenuto per merito di un gruppo di audaci giudeo cristiani, fuggiti dalla Palestina, all'epoca dell'assassinio di Stefano, riparati a Cipro e a Cirene e di lì, poi, ricondotti sulla zona rivierasca della Siria settentrionale dal loro zelo incontenibile nell'offrire a tutto il mondo le ricchezze della nuova fede.


Indubbiamente anche per questo, perché cioè, si trattava di un tratto essenziale della storia della salvezza riguardante direttamente la sua città natale, Luca ne presenta nel suo libro Atti degli Apostoli un quadro assai circostanziato e colmo di entusiasmo.

Come, di sicuro per questo motivo, è attento a far rilevare che Antiochia, dopo la prima esperienza eroica, ma poco fortunata di Gerusalemme, era diventata il vero epicentro della chiesa nascente, nonché del suo irradiarsi in ogni parte dell'area romana e, in Oriente, anche oltre.

Pietro stesso, sempre in Atti, dopo la drammatica esperienza della prigione di Agrippa I^, giunge "in un altro luogo" (At 12,17), ben sapendo, Luca, che il suo eroe Saulo - Paolo, aveva già raccontato nella sua lettera ai Galati che il capo degli apostoli era venuto  ad Antiochia (Gal 2, 11).

Così risulta con sufficiente chiarezza che nella sua città prese lui stesso contatto con Barnaba, Paolo e Pietro.

Dato che il secondo era di salute malferma, in contrasto con l'ardore apostolico che già lo sospingeva di qua e di là, sotto la spinta struggente di volerlo comunicare al mondo intero, fu richiesto di seguirlo nei suoi viaggi missionari, dall'Asia proconsolare e alla Palestina, fino a Roma.

E' facile convincercene dalla ricchezza dei particolari geografici e socio culturali dei popoli e delle ragioni dove giunge l'apostolo delle genti , specialmente dal passaggio di questi dall'Asia all'Europa a nord del mare Egeo.


Dopo aver narrato della presenza di Paolo nella capitale dell'Impero, termina il suo racconto, lasciandoci privi dell'unica fonte sicura di quel poco che sappiamo di lui.

Dove abbia scritto il suo Vangelo, a quali comunità lo abbia indirizzato primieramente, con tutto il resto che dovrà arricchire la nostra conoscenza, sarà presentato negli articoli seguenti che speriamo interessino sempre più vivamente la nostra Famiglia spirituale, la quale trova nella parola di Dio l'alimento insostituibile per il suo cammino di fede e di comunione con Dio e i fratelli.

AS VIAS DO ESPIRITO

Ave Santa Cruz

Image

Ave Santa Cruz
Nossa salvação


O culto à Cruz, instrumento de nossa salvação, foi muito difundido na Igreja: a Cruz é adorada e recebe homenágens que não se concedem à outras relíquias e as festas da Santa Cruz foram adornadas de particular esplendor. Não era a Cruz considerada pelos antigos como suplício dos mais terríveis e mais infamantes? Naquela época era frequente ver um ladrão ou um escravo crucificado e desse suplício, que indiretamente conhecemos, nos permite avaliar a atrocidade.
 

THE WAYS OF THE SPIRIT

Miracles

Image

Miracles:
irrefutable proof of the
Divinity of the Messiah


The word miracle indeed means any phenomenon produced by a supernatural force because it escapes the usual laws of nature. It is also confirmed in the popular lexicon, when it is said: "I can not make miracles... I can not do the impossible!". Existence of John the Baptist were sad, studded with troubles and adversities. He will be placed in prison of Machaerus, because he had publicly rebuked Herod, who took possession of Herodias , his brother Philip's wife.

LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

FIESTA DE LA ASCENSIÓN DEL SEÑOR Evangelio Lucas 24, 46-53

Image

FIESTA DE LA ASCENSIÓN DEL SEÑOR
Evangelio Lucas 24, 46-53


"En aquel tiempo, dijo Jesús a sus discípulos: Así estaba escrito: El Mesías padecerá, resucitará de entre los muertos al tercer día y en su nombre se predicará la conversión y el perdón de los pecados a todos los pueblos, comenzando por Jerusalén. Y vosotros sois testigos de esto. Yo os enviaré lo que mi Padre ha prometido; vosotros quedaos en la ciudad, hasta que os revistáis de la fuerza de lo alto. Después los sacó hacia Betania y, levantando las manos, los bendijo. Y mientras los bendecía, se separó de ellos (subiendo hacia el cielo). Ellos se volvieron a Jerusalén con gran alegría; y estaban siempre en el templo bendiciendo a Dios".



WEGE DES GEISTES

LA DIREZIONE SPIRITUALE/b DI CHE COSA SI TRATTA?

Image

LA DIREZIONE SPIRITUALE
DI CHE COSA SI TRATTA?


Il primo quesito che si presenta, trattando di Direzione spirituale, è quello di sapere quale significato dare a questa espressione.
Potremmo esprimerci così: -La Direzione spirtuale è un'assistenza da prestare a persone desiderose di tendere alla perfezione cristiana, nel loro stato. Si tratta, dunque, di un'assistenza, di un servizio da rendere, naturalmente dietro richiesta, a chi desidera di vivere proprio una vita impegnata come si deve, con Dio.
Da qui si capisce che se una persona intende andare avanti senza prenderla troppo sul serio, non solo non cercherà alcun genere di direzione spirituale, ma la considererà una cosa perfettamente superflua.
 Voi credete che ci siano poche persone a pensarla così?
 No, vi dico.


Preghiere

La preghiera del prete

Image

La preghiera
del prete


Dio mio e Signore mio, sono un tuo prete, abbondo di amore per te. I tuoi figli, miei fratelli si aspettano da me i tuoi doni infiniti:  fa di questo tuo prete chiarezza per i loro dubbi, pace se scendono nei tormenti dell'esistenza e gioia nella volontà di vivere i tuoi insegnamenti, le tue parole; fa di me la tua presenza nel loro cuore, nella loro mente come tu sei sempre in me e riempi delle tue certezze i giorni di chi mi interroga, avrò così la tua pace mentre sarò cercato nel tuo nome.