Image
LA GRANDE ANGOSCIA DI GESÚ...


(Vangelo: Marco 14.34)



Questo frammento del Vangelo di  S.Marco ci fa riflettere come in  modo umano  Gesú senta la sua imminente Passione e Morte. Sente quello che ogni uomo sentirebbe in questo momento.   "  Levó con sè appena tre discepoli che avevano contemplato la sua gloria sul monte Tabor, affinché quelli che videro il suo potere vedessero anche la sua tristezza e scoprono il questa tristezza che era veramente un uomo.
Image

E, perché aveva preso a sè tutta la umanitá, prese cosí le proprietá del proprio uomo: il timore, l'angoscia e la naturale tristezza poi é lógico che gli uomini vanno alla morte contro la loro propria volontá."    La preghiera dell'orto ci mostra, come nessun altro testimone evangelista, che la preghiera del Signore era anche una petizione al Padre.  Non solo per gli altri, ma per sè proprio, como uomo che era.  Questo perché aveva nell'unitá della sua persona due nature: una umana e una divina e come la volontá umana non era onnipotente era conveniente che chiedesse aiuto al Padre per dare forza alla sua volontá.  Ancora una volta Gesú prega con il senso profondo della sua filiazione divina. Solo San Marco ci conserva nella propria lingua originale  l'esclamazione  filiale di Gesú al Padre: " Abbá "
Image

che é il nome proprio che i figli si dirigino ai loro genitori. Una fiducia filiale simile a quella che deve avere ogni cristiano  nella sua vita e di modo speciale nella preghiera. In questo momento culminante Gesú torna a ritirarsi nella solitudine con il dialogo con il Padre e chiede ai discepoli che preghino per non cadere in tentazione.  É da notare che gli evangelisti, mossi dallo Spirito Santo, ricogliono tanto la preghiera di Gesú come um mandato di pregare.
Image
 Non si tratta di un fatto occasionale, ma di un episodio che deve essere di modello per mantersi fedeli a Dio.  Chi non prega non abbia illusioni di superare le tentazioni del diavolo. Se il Signore avesse detto solo di "vigilare", si penserebbe che potremmo fare tutto da soli, ma quando acrescenta "pregate"ci mostra che se Lui não guardasse la nostra anima nel tempo della tentazione,invano sarebbe vigilare quelli che non trattano della propria anima. .......
Image

AS VIAS DO ESPIRITO

SOLENIDADE DA ASCENSÃO DO SENHOR

Image

SOLENIDADE DA ASCENSÃO DO SENHOR
UMA REFLEXÃO

A festa da Ascensão do Senhor, que hoje celebramos, sugere que no final do caminho percorrido no amor e na doação está a vida definitiva, isto é, a comunhão com Deus.
Sugere também que Jesus nos deixou o testemunho e que somos nós seus seguidores que devemos continuar a realizar o projeto libertador de Deus para os homens e para o mundo intero.
O Evangelho apresenta o encontro final de Jesus ressuscitado com os seus discipulos, num monte da Galileia.  A comunidade dos discipulos, reunida à volta de Jesus ressuscitado, o reconhece como o seu Senhor e O adora, recebendo Dele a missão de continuar no mundo o testemunho do Reino.





THE WAYS OF THE SPIRIT

Did the Virgin Mary really die?

Image

Did the Virgin Mary
really die?


The very first question that arises staring at an ancient Byzantine icon of the Dormition representing the Virgin Mary’s body laying on a bed and Her figure raising above it, it’s if this picture, painted by a Mount Athos monk, indented to represent, with such a little convincing patterns, only Her Soul or Her entire Body as well. A religious inexperienced viewer would have his attention attracted by the abstract symbolism, while the pious viewer looking for cheap experiences would be contradicted by the archaic verism of the Virgin laying on a bed on the verge on expiring, like an ordinary woman.

 

WEGE DES GEISTES

I giovani e la Chiesa

Image

 I giovani

Un'area che rischia
di allontanarsi dalla Chiesa


I giovani hanno bisogno di profonde convinzioni di fede e non semplicemente di devozioni, gite, teatrini, sceneggiate e simili. E' un discorso interrotto qualche mese fa, quando lo abbiamo proposto sotto il profilo della crisi vocazionale religiosa e sacerdotale. Di gite e divagazioni ne trovano in abbondanza, e assai meglio, da altre parti meno impegnate... Se prendono contatto con un prete, se entrano a far parte di qualche organizzazione parrocchiale o movimento ecclesiale si aspettano una parola chiarificatrice su problemi di fede, anzitutto sulla figura di Cristo, avendone inteso e letto cose ambigue, anzi devastanti.

 

Preghiere

PREGHIERA DI MARIA MADRE DELL'EUCARESTIA

Image

PREGHIERA DI MARIA
MADRE DELL'EUCARESTIA

Ti adoro come nell attimo del concepimento,
corpo nascosto, piccolo... eucaristico.
Ti adoro, corpo che si foima in me,
totalmente uomo e totalmente Dio,
mentre Ti nutro da Madre
e Tu mi nutri il cuore da Figlio e da Dio.