Image

SIGNORE, INSEGNACI COME PREGARE.

Una riflessione a cura del Dott. Alberto Rossini( Brasil)- nostro collaboratore
Per il cristiano la preghiera acquista una caratteristica particolare che cambia la sua natura intima e il valore intimo. Il cristiano é discepolo di Gesú: é colui che crede totalmente che Gesú é la parola incarnata, il Figlio di Dio venuto fra di noi. Come uomo la vita di Gesú fu una preghiera continua, un atto continuo di adorazione e di amore al Padre, e perché l'espressione massima della preghiera é il sacrificio, l'apice della preghiera di Gesú é il sacrificio della croce, antecipando con l'eucaristia nell'ultima cena e trasmesso per tutti i secoli con la s.messa. 

Image
Per questo il cristiano sa che la sua preghiera é Gesú: tutta la sua preghiera parte da Gesú: é Lui che prega insieme a noi, tutti i cristiani pregano in Dio, ma il vero cristiano prega in Gesú Cristo che é la nostra preghiera.  Dobbiamo pregare perché siamo fragili e colpevoli essendo necessario riconoscere umilmente e realmente che siamo povere creature e con idee confuse, fragili e deboli con la necessitá continua di forza interiore e di consolazione. La preghiera dá forza per grande idee per mantenere la fede, la caritá, la purezza e la generositá: la preghiera dá animo per uscire dalla indifferenza e dalla colpa se per disgrazia cadiamo nelle tentazioni: la preghiera dá luce per vedere e giudicare i fatti della propria vita  e della propria storia nella prospettiva salvifica di Dio e della eternitá.
Image
 Per questo non dobbiamo lasciare di pregare e che non passi un giorno senza una preghiera perché é un dovere ma anche una grande allegria perché é un dialogo con Dio per mezzo di Gesú. Ogni domenica alla santa messa e se é possibile anche durante la settimana é il dovere del vero cristiano:pregare ogni giorno in qualunque orario e nei momenti piú opportuni. Il comandamento di Gesú sopra la perseveranza nella preghiera si unisce alla severa  avvertenza che é necessario mantenersi fedeli nella fede poi la fede  e la preghiera sono intimamente uniti. La fede fa nascere la preghiera e la preghiera arriva alla certezza della fede.  Il Signore ha annunciato la sua assistenza alla chiesa affinché possiamo compiere la sua missione  fino alla fine dei tempi. Frattanto alcuni uomini non sono fedeli e  si allontanano  volontariamente dalla fede: é il grande mistero  che San Paolo chiama di iniquitá  e di apostasia  e che  proprio  Gesú ci ha avvisato .  Il  Signore  ci previene che rimaniamo vigilanti e perseveranti  nella fede e nella preghiera e che oltre la perseveranza deve uscire  da un cuore umile e pentito dei suoi peccati, poi Lui mai disprezza un cuor pentito perché resiste ai  superbi  e dá le sue grazie agli  umili....... pregare senza cessare é quello che ci raccomanda il Signore e questo lo dobbiamo fare se di  fatto  siamo veri cristiani e non solo nei momenti di avversitá o amarezza ma anche nelle consolazioni per prestar un vero culto al nostro Signore..........
DOTT.ALBERTO ROSSINI (Brasil )
Image
Image

AS VIAS DO ESPIRITO

Segundo Domingo do Advento


Image

Segundo Domingo do Advento

Uma reflexão


A liturgia do Segundo Domingo do Advento constitue um veemente apelo ao encontro do homem com Deus, à conversão.  Por sua parte Deus está sempre pronto a oferecer ao homem um mundo novo de liberdade, de justiça e de paz, mas essse mundo se tornará uma realidade quando o homem aceitar em reformar seu coração, abrindo-se aos valores de Deus.



THE WAYS OF THE SPIRIT

YOU ARE MY FAITH

Image

YOU ARE MY FAITH

Oh Jesus, people usually think that the faith in You was born by miracles done in the roman Palestine. Those miracles caused only astonishment and they only made  believable your message.
It was the way in which you introduced yourself and explained your thinking that was unusual.
It is easy to point out limits, defects and faults in Moses, David and in the Prophets.
In You, Jesus, everything is majestic and brightly without any ostentation.
In You everything is human an lovable.

LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

11 de febrero, memoria de Nuestra Señora de Lourdes

Image

11 de febrero, memoria de
 Nuestra Señora de Lourdes

En la SONRISA que nos dirige la más destacada de todas las criaturas, se refleja nuestra dignidad de hijos de Dios, la dignidad que nunca abandona a quienes están enfermos. Esta SONRISA, reflejo verdadero de la ternura de Dios, es fuente de esperanza inquebrantable. Sabemos que, por desgracia, el sufrimiento padecido rompe los equilibrios mejor asentados de una vida, socava los cimientos fuertes de la confianza, llegando incluso a veces a desesperar del sentido y el valor de la vida. Es un combate que el hombre no puede afrontar por sí solo, sin la ayuda de la gracia divina.

WEGE DES GEISTES

Preghiera "La carità"

Image

La carità

Un giorno venne un povero alla porta,
tendeva la sua mano per il pane,
la via che percorrevo era contorta:
lo ricacciai deciso, come un cane!
 
Poi un giorno che tirava forte il vento,
lui ritornò sicuro col sorriso,
ed io che in cuor mi dissi:
”Non mi pento!”,
il mio mantello strinsi più deciso.

Preghiere

Preghiera delle Suore Missionarie della Carità

Image

Al fianco di Madre Teresa

O DIO, NOI CREDIAMO CHE TU SEI QUI.
NOI TI ADORIAMO E TI AMIAMO
CON TUTTO IL CUORE E CON TUTTA L’ANIMA,
PERCHE’ SEI PIU’ CHE DEGNO DEL NOSTRO AMORE.
NOI DESIDERIAMO AMARTI COME I BEATI FANNO IN CIELO,
NOI ADORIAMO TUTTI I DISEGNI DELLA TUA DIVINA PROVVIDENZA,
RASSEGNANDOCI INTERAMENTE ALLA TUA VOLONTA’.