Image


XIV^ domenica del
Tempo Ordinario

Anno A

"Venite a me voi tutti che
siete stanchi e oppressi"


PENSIERO DELLA DOMENICA
+ VIDEO CORRELATO

E’ l’invito che Gesù fa in questa domenica. Cosa dobbiamo imparare dal Signore? Uno stile di vita! Quello della umiltà e della mitezza. Un tratto caratteristico del volto di Gesù è la sua mitezza. Credo che oggi umiltà e mitezza siano quasi sparite, forse sono rimaste solo le parole, svuotate dal loro profondo significato, anche umano. Siamo bombardati da modelli di vita che fondano il loro valore sulla forza, la potenza, la superbia, l’impazienza e la durezza. Le persone che non si mostrano tali, sono messe da parte, considerate incapaci. Il mito del più forte è dominante! Si è venuta così a creare una società di vincitori e di vinti.
 
Image

La radice di questo assurdo male, che genera infelicità, è da ricercare nella mancanza di umiltà o docilità, di mitezza o dolcezza.

L’umiltà e la  mitezza pesano veramente l’uomo per quello che è e possiamo dire anche per quello che ha.

L’ uomo mite ed umile ha il solo sogno di servire l’altro promovendolo.

Imparare da Gesù, significa appartenergli, significa essere abitati dal suo stesso Spirito (Rom.8,9).

Mitezza ed umiltà caratterizzano il Maestro e devono caratterizzare il discepolo.

"Questo mondo vivrà libero e felice se vestirà l’abito in stile con la mitezza ed umiltà di Gesù" (Ambosio Cetti Carlo).

Nella Liturgia di questa domenica il profeta Zaccaria (prima lettura) annuncia la venuta del Re - Messia, che non è seduto su un maestoso cavallo, ma su un mite asinello, simbolo di pace: “Ecco a te viene il tuo Re: Egli è giusto e vittorioso, umile, cavalca un asino, un puledro figlio di asina…”.

Il profeta Zaccaria (500 anni a.C.) mediante visioni e parabole, annuncia l’invito di Dio alla penitenza.

Proclama le promesse che seguiranno la penitenza: liberazione degli oppressi, venuta del Messia, santificazione del popolo, che sarà strumento di salvezza per tutte le genti.

Zaccaria, dopo Isaia, è il Profeta maggiormente citato nel Nuovo Testamento.

Signore aiutami a frenare i miei istinti di orgoglio e superbia.
L’umiltà e la mitezza sono le virtù dei forti.
Io, nella mia debolezza, mi affido a te Signore;
aiutami ad avere equilibrio e controllo nelle mie azioni,
nelle mia parole, nei miei pensieri.


Don Lucio Luzzi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Video correlato
"Canto per Cristo"
Image

Vie dello Spirito
Portale Cattolico Italiano
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Image

Tutti i diritti riservati - All rights reserved

Image




 

AS VIAS DO ESPIRITO

Um pensamento para os defuntos

Image

Um pensamento para
 Os defuntos 


A vida dos justos está nas mãos de Deus, nenhum tormento os atingirá mais.
  Aos olhos dos insensatos pareceram mortos, sua partida foi tida como uma desgraça, sua viagem para longe de nós como un aniquilamento, mas eles estão em paz.
Codice shinistaT

THE WAYS OF THE SPIRIT

To Mary, a model of Faith

Image

To Mary, a model of Faith

Written by H.E. Cardinal
Angelo Comastri

Virgin Mary,
The lantern of Your faith has always been lighted;
You are the Advocate! Put oil in our poor lanterns
so that the light of our life enlightens “the Holy Face of Jesus”.



Virgin Mary, we are people of little faith;
A single sign of difficulty scares us;
A single doubt dampens our enthusiasm.



LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

Domingo XXVI del tiempo ordinario.

Image

Domingo XXVI del tiempo ordinario.
Evangelio Mateo 21,28-32

«En aquel tiempo dijo Jesús a los sumos sacerdotes y a los ancianos del pueblo: « ¿Qué os parece? Un hombre tenía dos hijos. Se acer¬có al primero y le dijo:" Hijo, ve hoya trabajar en la viña Él le contestó: No quiero. Pero después recapacitó y fue. Se acercó al segundo y le dijo lo mismo. Él le contestó: Voy, señor. Pero no fue ¿Quién de los dos hizo lo que quería el padre?»Contestaron: -«El primero» Jesús les dijo: -«Os aseguro que los publicanos y las prostitutas os llevan la delantera en el camino del reino de Dios: Por¬que vino Juan a vosotros enseñándoos el camino de la justicia, y no, le creísteis; en cambió, los publicanos y prostitutas le creyeron. Y, aun después de ver esto, voso¬tros no recapacitasteis ni le creísteis.»
Dios, que es amor, siempre nos llama. No nos ha creado para la nada. Oír los llamamientos de Dios siempre es una gracia. La oración nos ayuda a ello.


WEGE DES GEISTES

Ave Santa Cruz

Image

Ave Santa Cruz
Nossa salvação


O culto à Cruz, instrumento de nossa salvação, foi muito difundido na Igreja: a Cruz é adorada e recebe homenágens que não se concedem à outras relíquias e as festas da Santa Cruz foram adornadas de particular esplendor. Não era a Cruz considerada pelos antigos como suplício dos mais terríveis e mais infamantes? Naquela época era frequente ver um ladrão ou um escravo crucificado e desse suplício, que indiretamente conhecemos, nos permite avaliar a atrocidade.
 

Preghiere

San Francesco, pensaci tu

Image

San Francesco, pensaci tu

 

O santo patrono della nostra amata terra
illumina chi governa, perché nulla venga
a mancare alla povera gente
e tutta la nazione possa vivere
giorni tranquilli da ogni punto di vista.