{mosimage)
DIO E' AMORE

Il Padre ha creato I' universo per la gioia di comunicare se stesso alle sue creature. Le conserva nell'essere per concedere ad esse la partecipazione alla sua stessa gioia di essere.
 Si tratta di un Amore allo stato sorgivo che donandosi non s'impoverisce.

   
 
Image

Noi, al contrario, operiamo donando qualcosa che esce da noi, senza più tornare a noi. Si tratta di un amore che, di per sé, c' impoverisce.
A meno che non si tratti di vero amore verso Dio in Cristo.

In questo caso doniamo qualcosa di Lui che non esce da noi se non per tornare a noi, arricchito dalla partecipazione dell'Amore di Dio verso l'umanità.

 L'esperienza personale di Dio si perfeziona, partecipandola ad altri.

Fare e donare solo per la gioia soggettiva di uscir fuori di sé è pura illusione che spesso nasconde ricerca di se stessi  negli altri. Donarsi agli altri per mera filantropia è illusione che, prima o poi, si paga amaramente.
Cercare se stessi negli altri è perdere se stessi, coinvolgendo altri nel proprio vuoto.

"C'è più gioia nel donare che nel ricevere", dichiara Gesù; ma solo se si dona ai fratelli qualcosa della nostra esperienza personale del suo mistero d' Amore.






AS VIAS DO ESPIRITO

Imitação..... 3.18 Como, a exemplo de Cristo, devemos levar com serenidade as misérias desta vida.

Image

Imitação..... 3.18
 
Como, a exemplo de Cristo, devemos levar
com serenidade as misérias desta vida.

 
Filho, eu descí do céu por tua salvação: não por necessidade mas por amor, tomei sobre mim tuas misérias para que aprendesses a suportar, pacientemente, as misérias temporáis.
Desde a hora do meu nascimento até a morte na cruz, não me faltaram dores e sofrimentos.
Experimentei grande penúria das coisas temporais: ouví muitas vezes queixas contra mim,suportei, benigamente, confusões e opróbios: pelos meus benefícios recebí ingratidões, blasfemas pelos milagres e censura pela minha doutrina.


THE WAYS OF THE SPIRIT

Did the Virgin Mary really die?

Image

Did the Virgin Mary
really die?


The very first question that arises staring at an ancient Byzantine icon of the Dormition representing the Virgin Mary’s body laying on a bed and Her figure raising above it, it’s if this picture, painted by a Mount Athos monk, indented to represent, with such a little convincing patterns, only Her Soul or Her entire Body as well. A religious inexperienced viewer would have his attention attracted by the abstract symbolism, while the pious viewer looking for cheap experiences would be contradicted by the archaic verism of the Virgin laying on a bed on the verge on expiring, like an ordinary woman.

 

WEGE DES GEISTES

MARCO UNO SCRITTORE ASSAI VIVACE

Image

MARCO UNO SCRITTORE ASSAI VIVACE
Nell' arte narrativa dell'evangelista Giovanni Marco (ricordiamo che il suo vero nome era Johamnes e solo per il gusto dell'epoca di romanizzarsi, si era fatto chiamare Marcus), dobbiamo dire che egli merita il titolo di narratore semplice;si ma sobrio. incisivo, scultoreo, come nessun altro evangelista..
Chi legge il suo racconto non riuscirà mai ad annoiarsi, per lo stampo giovanile della composizione, dove tutto viene ridotto all'essenziale; privilegiando tinte forti e contrasti calibrate, per tener desta l'attenzione del lettore.

Preghiere

San Francesco, pensaci tu

Image

San Francesco, pensaci tu

 

O santo patrono della nostra amata terra
illumina chi governa, perché nulla venga
a mancare alla povera gente
e tutta la nazione possa vivere
giorni tranquilli da ogni punto di vista.