Image

“E SUI MONTI FU GIOIA”

 `Ti saluto, piena di grazia: il Signore è con te"!;
Fu la chiamata inattesa ad essere Madre.
Nel silenzio di Nazareth
ti sei lasciata trasformare da Dio
venuto ad abitare nel tuo grembo,.
E l'ombra misteriosa dello Spirito
divenne potenza di vita,
slancio inarrestabile di condivisione.

 E così salisti sui monti di Giuda

con passo affrettato e con la gioia nel cuore.
"Non conosce ritardi la grazia dello Spirito Santo”.



Con te saliva la primavera
che è vita, è attesa, è canto d'amore.
Il bambino sussulta nel grembo.
L'anziana madre riceve il saluto
e trasale di commozione.
II canto vola alto e si diffonde
come il suono soffuso e dolce del flauto:
"L'anima mia dà gloria al Signore,
di gioia esulta lo spirito:o mio".


       E lungo i crinali dei monti di Giuda
           si disegna l'arcobaleno che annuncia
     il tempo nuovo atteso dal mondo

nuove speranze e nuovi attori 
 un amore antico e sempre nuovo.

O Maria di Ain-Karim:
tu gridasti la tua fede gioiosa,
cantasti la bellezza del mondo futuro,
dicesti grazie, proclamasti la lode.
Insegnaci a cantare:
il Vangelo è "buona notizia",
e benedizione, è fiducia, è letizia;


Spezza tu la durezza dei cuori,
rompi i sigilli di labbra fatte mute;
dischiudi le mani rinserrate
e la parola fluisca, si allacci la relazione
si partecipi l'amicizia, si condivida la gioia:
la tua gioia, o Maria.
Lorenzo Chiarinelli
vescovo

Quando vuoi, puoi sentire come protezione a casa tua: il profumo che emanava PADRE PIO: GELSOMINO- SANTA RITA DA CASCIA: ROSA- SAN GIOVANNI PAOLO II: CEDRO.

 





AS VIAS DO ESPIRITO

ORAÇÃO PELO ANO DA FÉ Pai: Aumenta Minha Fé

Image

ORAÇÃO PELO ANO DA FÉ
  Pai: Aumenta Minha Fé

            
Deus, Nosso Pai: no Vosso santo amor aumentai sempre mais em mim a Fé, uma Fé que seja santa, pura, apostólica e católica , uma Fé sempre vitoriosa, ardênte, prudênte, ornada com todos os bens e virtudes, uma Fé que  opere tudo o que julgardes conveniênte pela caridade e pela humanidade, uma Fé que não possa ser vencida nas discussões, no tempo da perseguição ou no dia e hora da necessidade.
 

Codice shinistaT

THE WAYS OF THE SPIRIT

THE VIRGIN MARY

Image

THE VIRGIN MARY
BEFORE – DURING AND AFTER THE BIRTH OF JESUS


The expression “Virgin Mary” is referred to the fact that Our Lady was a Virgin
 before, during and after the birth of Jesus.
Mary’s holy body was totally intact during the birth of Jesus and it remained virginal
for all the rest of the life of Mary.
In fact no evidence exists either in Sacred Scripture or tradition to believe otherwise.



<

LOS CAMINOS DEL ESPIRITU

20 Febrero: Fiesta de los Beatos videntes de la Señora de Fátima


Image

20 Febrero:
 Fiesta de los Beatos videntes de la Señora de Fátima

"Contemplar como Francisco y amar como Jacinta", fue el lema con el que estos dos videntes de la Virgen de Fátima fueron beatificados por San Juan Pablo II y cuya memoria se celebra el 20 de febrero.
Entérate de lo que pasó con ellos después de las apariciones, por quiénes ofrecieron sus sufrimientos y sus últimos consejos.
"Rezad, rezad mucho y haced sacrificios por los pecadores, pues muchas almas van al infierno porque no hay quien se sacrifique y pida por ellas", les pidió la Virgen de Fátima a Francisco, Jacinta y Lucía.
Francisco nació en 1908 y Jacinta, dos años después. Desde pequeños aprendieron a cuidarse de las malas compañías y por eso preferían estar con su prima Lucía, quien solía hablarles de Jesús. Los tres cuidaban las ovejas, jugaban y rezaban juntos.


WEGE DES GEISTES

Giuseppe prese con sè il bambino

Image


Santa Famiglia

Anno A


Giuseppe prese
con sè il bambino


PENSIERO DELLA DOMENICA
+ VIDEO CORRELATO

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le proposte della Liturgia sono prevalentemente imitative. Abbiamo celebrato il Natale e ci viene subito proposto il modello della Sacra Famiglia. Apparentemente niente di straordinario. Un operaio, una umile donna ed un fanciullo. Che vivono in una povera casa incavata nella pietra della collina, confusa tra le altre che si addossavano a formare la borgatella di Nazareth. L’operaio aveva nome Giuseppe; uno dei falegnami del paese. Chi lo vedeva nella sua bottega, lavorare dalla mattina alla sera, chi lo vedeva per strada, curvo sotto il peso di qualche asse, certo non immaginava che avesse avuto frequenti colloqui con gli angeli e che gli era stato affidato l’affare più grande di tutta la storia umana: quella dell'affidamento del Redentore!


Preghiere

SIGNORE!

Image
SIGNORE!

I dubbi sulla mia misericordia e sulla Tua provvidenza verso tutti gli uomini, mi assillano, non mi concedono né tregua né pace;
il mio “io” è sempre aggressivo, prevaricante, invasivo, totalitario;
la mia voglia di “profitto” è incalzante;